EU Aviso cookies: Este sitio hace uso de cookies técnicos y estadísticos, incluyendo terceros cookies. Puede inhibir su uso mediante el ajuste de la configuración del navegador de cookies. Privacy. No, yo no acepto
Ok cierra la alerta
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Tarj, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Tarj
Corona de la nobleza Tarj
Verso la metà del XVI secolo erano al servizio militare dei Signori di Pesaro due di questo cognome; Matteo detto da Busseto e Giacometto originario di Cajazzo. Non si sa se fra essi vi fosse affinità. I fratelli Trajano e Paolo, figli di Giacometto, sostennero cariche importanti sotto i Della Rovere. Il secondo fu Vescovo di Cagli. Di questa famiglia non si hanno più notizie. Numerosi autori della famiglia descrissero eventi e personaggi, attribuirono ad essa varie origini senza alcuna valida attestazione. La moderna critica storica ha, sulla scorta sicura dei documenti, fatto ragione delle artificiose ricostruzioni genealogiche di quegli scrittori che, per compiacente spirito d'adulazione, pretesero far discendere questa famiglia da nobili e antiche prosapie come quella di altre famiglie. Il commendatore G.B. di Crollalanza, nella sua opera " il Dizionario Storico-Blasonico, opera che in vari decenni e con l'aiuto di altri storici ne ha rintracciato l'esistenza veritiera sulla... Continuará

scorta di documenti e ricerche effettuate nei secoli passati.


Comprar un documento heráldico de Tarj

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Tarj

Blasòn de la familia

Inquartato: nel primo e quarto d'azzurro al leone d'oro, nel primo punta rivolto; nel secondo e terzo troncato: a) alternato in palo di rosso, d'oro e d'azzurro di sei pezzi; b) trinciato d'oro e di argento.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook