1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Tasto, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Tasto
Corona de la nobleza Tasto
Questa famiglia trae la sua origine da Anselmo, quartogenito di Bonifacio Marchese di Savoia, del Tasto, di Gravesana e di Ceva. Nella divisione dell'eredità paterna ebbe Anselmo il Marchesato di Ceva, dal quale presero nome i suoi discendenti. Tutti gli autori che parlano di questa famiglia vogliono che il detto Bonifacio discendesse da Aleramo, figliuolo del Conte di Aquisgrana e nipote del Duce di Sassonia, e che Aleramo, rimasto orfano, e perduti i suoi stati, entrato da valletto nella Corte di Ottone I Imperatore di Alemagna, invaghitosi di Adelasia, figliuola di Ottone, fugge con quella dalla casa imperiale e vissero molti anni nascosti, evitando i severi editti emanati contro di essi. Scoperti, e infine perdonati, i loro sette figliuoli ebbero i seguenti stati: il primo ebbe il Marchesato di Monferrato, i sui successori si estinsero nel 1305; il secondo il Marchesato di Savoia; il terzo il Marchesato di Saluzzo, dal... Continuará
quale discese la famiglia di tal nome; il quarto il Marchesato di Ceva, e gli altri tre le terre di Ponzone, Incisa, bosco ed Ancisa, dai quali fratelli ebbero origine altre famiglie, tra cui, dice il Corio, le seguenti; del Carretto, del Bosco, Ponzano, Occuviano, del Vasto, di Lama, Busca, Gravesana ed Ancisa. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria della Sicilia. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria della Puglia.
Comprar un documento heráldico de Tasto

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Tasto

Blasòn de la familia

Di rosso a un giglio d'argento.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook