EU Aviso cookies: Este sitio hace uso de cookies técnicos y estadísticos, incluyendo terceros cookies. Puede inhibir su uso mediante el ajuste de la configuración del navegador de cookies. Privacy. No, yo no acepto
Ok cierra la alerta
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Terrana, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Terrana
Corona de la nobleza Terrana Famiglia originaria della Calabria di antica e nobile tradizione propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia ove i suoi membri furono accolti nelle importanti cariche delle città dove ebbero dimora. La cognominizzazione, anteriore al XVI secolo, dovrebbe derivare da una italianizzazione del cognomen latino Serranus. Che i membri della famiglia Terrana siano noncuranti delle cose volgari, ripromettendosi dalle sole loro energie la dovuta ricompensa, lo provano i documenti fino ad oggi conosciuti come il Dizionario Storico-Blasonico del commendatore G.B. di Crollalanza che ne ha raccolte le tracce lasciate dalla famiglia in quelle città ove ebbe dimora ricoprendo cariche legislative, militari o altro, contribuendo non poco alla riuscita di quei documenti utili alla scoperta di questa famiglia. Il Salmena, eccellente storico della fine del secolo XIX, riporta nella sua opera "Morano Calabro e le sue case illustri", stampato in Milano da Bellini e C. nel 1882: "Questa famiglia non... Continuaráessendo stata di molto grido anticamente per vari accidenti di fortuna, ad ogni modo si legge esser antica e quasi a nostri giorni ha goduto il grado senatorio avendo anche avuto uomini riguardevoli".
Comprar un documento heráldico de Terrana

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Terrana

Blasòn de la familia

Partito nel 1
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook