EU Os cookies observe: Este site faz uso de cookies técnicos e estatísticos, incluindo cookies de terceiros. Você pode inibir o seu uso, ajustando as configurações do navegador de cookies. Privacy. Não, eu não aceitar
Ok feche o alerta.
  1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome

Origem do sobrenome Tochi, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili
Rastro heráldico da família: Tochi
Coroa de nobreza Tochi
Nel patto di amicizia avvenuto fra Brescia, Bergamo, Cremona e Parma del 1206 figura assieme ai maggiorenti delle quattro città anche Oddo "de Oco". Scarse sono le notizie attorno a questa famiglia che nei secoli XIV e XV, dovette avere in Brescia e nel suo territorio una posizione preminente; infatti quando Pandolfo Malatesta assunse il potere in questa città, concedette privilegi in quel di Mosiga a Lantiero degli Ochi, il quale però malgrado i favori ricevuti, entrò a far parte della congiura del Boccacci assieme ai Maggi, agli Emili, e agli Isei contro quel Signore. Questi si vendicò acerbamente dell'ingratitudine. La famiglia deve allora essersi ritirata in Capriolo dove la si trova presente alla fine del 1434 con Donadino, Lanfranco e Fiorino. In Brescia la famiglia si trasferì nella prima metà del 1500, pur conservando la residenza di Capriolo, con l'abbiatico di Baldino, Donato, di Francesco. Da questi si ha,... Continua
da padre in figlio, il seguente filo genealogico: Francesco, Donato, Alessandro (n.1586) Francesco, Carlo Donato (n. 1648). Questi, dimostrando l'antica origine bresciana e le benemerenze della famiglia, chiese ed ottenne d'essere ammesso nel Consiglio Generale della nobiltà bresciana nel 1682 e così fu per tutti i suoi discendenti: Alessandro, marito nel 1709 della nob. Giulia Covi e padre di Francesco (n. 1718) e avo di Alessandro e Donato (n. 1775 m. 1845). Quest'ultimo dalla moglie nob. Maria Secco d'Aragona ebbe tre figlie: Giulia in Domenico Sileri; Camilla in nob. Giacinto Paratico e Cecilia in nob. Cesare Briggia; il suo ramo si estinse. Il primogenito Alessandro, trasferita la sua residenza in Ghedi (prov. di Brescia), fu padre di Francesco avo di Alessandro, il quale non ebbe che due figlie: Maddalena in Maccarini e Isabella in avv. Bartoli.

Compre um documento heráldico sobre família Tochi

Para mais informações ou dúvidas, por favor não hesite entre em contato conosco:

Escudo da família: Tochi

Brasão da família

Di rosso all'oca di argento terrazzata di verde.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook