1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name

Origin of last name Tombello, country of origin: Italia

Nobility: Conti
Heraldic trace of family: Tombello
Nobility crown Tombello Obertino Borelli di Moncalieri, confessore di S. A. otteneva, in seguito a sua istanza. concessione di nobiltà e di arma il 16 novembre 1453 a favore di Obertino e Lodovico Borelli e dei nipoti di costoro, Borelli e Mombello. A quest'ultima casata appartenevano Francesco, Guglielmo, Antonio, Bernardino, Tomaso e Giovanni Marco. Da Francesco trae origine la presente discendenza. Bernardo di Tomaso, acquistò da Carlotta Valperga porzioni di Cavoretto, e ne fu investito l'8 marzo 1583. Giuseppe Antonio, di Bernardo Benedetto, fu infeudato di Olivastro (Oneglia) l'11 giugno 1723 e investito col titolo comitale il 31 luglio 1734. Suo figlio Giuseppe Bernardo, dottore di leggi, fu sindaco di Moncalieri. Sposò costui Bona Clara de Rosset e da questa matrimoni nacque Carlo Giuseppe (n. Moncalieri, 22 febbraio 1745; dec. ivi, 28 febb. 1820), che fu investito l'8 giungo 1787. Suo figlio Agostino (n. Moncalieri, 11 febbraio 1791; dec. ivi, 28 maggio 1873),... To be continued

fu ufficiale napoleonico e giurò coi nobili nel 1822. Ultimo di questa famiglia fu il figlio di costui Federico (n. Moncalieri, 24 maggio 1819; dec. Torino, 27 dic. 1876), che con D. M. del 30 giugno 1874, era stato riconosciuto nel titolo. Motto della famiglia: Respice futura. Altro ramo. E' un ramo dell'omonima famiglia originaria del Piemonte trapiantato in Pinerolo dal famoso Guglielmo M. di cui parla con molta lode il poeta Antonio Astesano, e che fu investito nel 1306 dal principe Filippo d'Acaja del feudo di Castelvecchio. Di Giorgio e di Giovanni fratelli M. è fatta menzione nell'atto d'investitura dei feudi di Fressasco e di Buriasco concessa loro il 4 agosto 1411 dal principe Lodovico d'Acaja. Bertolino fu maestro di casa del Duca Carlo Emanuele, il quale nel 1524 eresse a favore di lui il feudo di Frossasco in contado e più tardi fu decorato delle insegne della SS. Annunziata. Carlo di M. fu conte di Frossasco, Catalupa, Monastero e Rolletto. Altro ramo. Ludovico Duca di Savoja, con lettere patenti 16 novembre 1453, concesse a questa famiglia l'arma gentilizia di cui fa uso. Vittorio Amedeo II Re di Sardegna, con lettere patenti 11 gennaio 1723 investì Giuseppe Antonio M., prefetto e senatore in patria, del feudo di Olivastro nella valle di Oneglia con titolo comitale, ed il Ministro dell'Interno del regnoi primogenitura


Buy a heraldic document on family Tombello

For more information or questions please do not hesitate contact us:

Coat of Arms of family: Tombello

Blazon of family

Di azzurro ala stella raggiante accantonata da sei altre simili e minori, il tutto d'oro.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook