EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Tondino, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Tondino
Corona nobiliare Tondino
Sono un ramo de' Quarenghi o Querenghi, ch'ebbe origine dal soprannome Tondino dato da un loro discendente. Così ebbero origine i Quarenghi-Schiantarelli, Barberini, Camillotti, ecc. Da secoli questa famiglia si trova a Rotadentro di Valle Imagna, in Palazzago, in Almenno, in Prezzate, in Torre Boldone, a Gandino, a Carpendolo (Brescia), 1786. Sono noti Giacomo, architetto alla Corte Imperiale di Russia verso la fine del sec. XVIII e al principio del sec. XIX, e suo fratello Francesco Maria, erudito giurista e raccoglitore. Nel 1786 i Quarenghi di Rotadentro e di Carpendolo ottennero dalla città di Bergamo il riconoscimento della loro antica originaria cittadinanza e venne approvata la loro discendenza da Martino, cittadino di Bergamo prima del 1303 e l'sistenza della famiglia fino dall'anno 1082. Nell'Elenco del 1840 è iscritto Guarnenghi Francesco, e in quello del 1895 Martino e Faustino, figli di Carlo, di Martino, di Rotadentro, riconosciuti nobili (mf.) nel 1889,... Continua
della famiglia T. Cesare, di Carlo Antonio de' T. de' Quarenghi.
Compra un documento araldico su Tondino

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Tondino

Blasone della famiglia

Inquartato, nel primo e quarto d'azzurro a sei gigli d'oro 3. 2. 1; nel secondo e terzo d'argento a tre rose fiorite di rosso fogliate di verde nodrite su tre monti dello stesso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook