1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Tonetta, provenienza: Italia

Titolo: Conti - Nobili
Traccia araldica della famiglia: Tonetta
Corona nobiliare Tonetta
Famiglia assai antica ed illustre delle cui origini non vi sono notizie certe, i nomi dei suoi componenti si trovano ricordati in testi, atti notori e contratti di acquisto di terre e case in diverse regioni d'Italia fin da tempi molto antichi. Nei ricordi dei tempi andati si leggono alcune varianti di questo cognome, dovute alle solite cause della fonetica storica, della pronunzia dialettale e dal modo di interpretare nella scritturazione i cognomi. Acquistò all'asta un carato del feudo consortile di Cesena nel 1765 e fu investita con titolo comitale nello stesso anno. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare e conte di Cesena (m.), in persona dell'ultimo riconoscimento Antonio Giovani, di Giovanni (1841). Ascritta nel 1793 al Consiglio nobile di Belluno, era già insignita del titolo di conte conseguito mercè la sua aggregazione al consorzio dei conti giurisdicenti di Cesara avvenuta nel 1765. L'Imperatore Francesco I d'Austria... Continua
con sovrane risoluzioni 28 Febbraio 1824 e 24 ottobre 1829 confermò la nobiltà ed il titolo di comitale di questa famiglia.

Compra un documento araldico su Tonetta

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Tonetta

Blasone della famiglia

Partito: nel primo d'oro alla mezz'aquila bicipide di nero movente dalla partizione; nel secondo d'azzurro a due bande d'argento.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook