EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Tortorice, provenienza: Italia

Titolo: Baroni - Duchi
Traccia araldica della famiglia: Tortorice
Corona nobiliare Tortorice
Un dottor Pietro Tortorice fu proconservatore di Pietraperzia nel 1802 e tale carica tenne un Michele, che, nel 1792, era stato alfiere di fanteria della milizia urbana di Pietraperzia e, il 21 marzo 1803, ottenne infeudazione del territorio di Vignagrande, del quale ebbe investitura il 22 settembre 1807. Con D.M. del 22 luglio 1871 il signor Michele (di Giuseppe, di Michele), commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia, già deputato provinciale in Caltanissetta, ottenne il riconoscimento del titolo di barone di Vignagrande e con RR.LL.PP.. del 27 giugno 1897 venne autorizzato ad assumere il titolo di barone di Rincione. Per successione alla famiglia Giarrizzo, sposò la signora Angela Monti. Con D.M. del 5 giugno 1911 i detti titoli vennero riconosciuti al signor Michele, figlio di detto Michele e della predetta Angela Monti. Altro ramo. Un Gaspare fu proconservatore di Bisaquino nel 1680, un Antonio fu giurato di detto Comune... Continua
nel 1798-1799. Un Giovanni, n. a Bisacquino il I gennaio 1856, venne autorizzato con D.M. 12 gennaio 1900 ad assumere, come marito della nobile signora Antonia Montaperto, i titoli di principe di Raffadali, duca di S. Niccolò, marchese di Montaperto, barone di Calamonici, signore dello stato e terra di Raffadali, signore della terra di S. Elisabetta. Altro ramo. Un Francesco, n. a Castelvetrano il 12 novembre 1841 ottenne con Decreto Ministeriale 4 marzo 1900 di usare, maritali nomine, il titolo di barone di Villanova, spettante alla moglie Rosa Scudero, figlia di Giuseppe; il quale aveva ottenuto riconoscimento di detto titolo con Decreto Ministeriale 9 febbraio 1879.
Compra un documento araldico su Tortorice

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Tortorice

Blasone della famiglia

Troncato: nel primo d'azzurro con tre stelle di oro; nel secondo d'argento a tre fulmini moventi da una nube al naturale.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook