Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name

Origin of last name Trevisio, country of origin: Italia

Nobility: Nobili
Heraldic trace of family: Trevisio
Nobility crown Trevisio
Il Carnevale asserisce che la famiglia T. oriunda delle Marche Trevigiane si stabilì in Tortona molto tempo prima di esservi ascritta al decurionato, come risulta dalle congregazioni dei consigli generali del 1565, 1571 e 1577, che la aggregarono al casato Bonvicino. Privi di elementi per confermare o meno quanto sopra aggiungiamo che i T. vissero anche a Padova, Milano, Torino e Casale Monferrato ove in via Andrea T. s'allinea il palazzo cinquecentesco Trevisio ornato di un sontuoso cortile rinascimentale: opiniamo si appartenuto al ramo comitale. Si ricordano della famiglia alcuni membri che si distinsero particolarmente: Cherubino di Gaspare nato a Tortona era nel 1581 reputato professore di filosofia all'università di Pavia; nato a Tortona era verso il 1740 Andrea Carlo, canonico della cattedrale, era profondo cultore di storia sacra e profana, dotto in ogni scienza; terminò i suoi giorni nel 1817. Carlo Gerolamo nipote del precedente nato anch'egli a Tortona... To be continued
il primo ottobre 1772 da Giuseppe Maria e Marianna Caccia di Milano scelse la carriera militare: entrato al servizio del re di Sardegna come guardia del corpo nel 1790 fu promosso ufficiale nel reggimento di Tortona due anni dopo e vi rimase sino al 1799 anno in cui il corpo venne soppresso dal generale francese Jaubert. Vi rientrò alla sua ricostituzione nel 1814 col grado di Capitano; nel 1824 era maggiore al forte di Fenestrelle e nel 1834 comandante col grado di tenente colonello della piazza militare di S.Remo. Nel 1835 fu insignito dell'ordine dei SS.Maurizio e Lazzaro e promosso colonnello, morì di colera il 21 agosto 1837 vittima del suo zelo nel predisporre l'attuazione dei provvedimenti emandati da quella giunta sanitaria; Domenico nel 1781 è membro del Consiglio di Tortona e l'89 gennaio approva e sottoscrive i capitoli dei "Bandi Campestri" pubblicati a Torino l'anno seguente. Il conte Carlo Andrea Carpani sottoprefetto di Tortona abitava nella casa dei fratelli T. sotto la parrocchia di S.Giacomo appartenente a Paolo di cui divenne intimo amico; questi e carlo il colonnello, dal 1801 al 1813 gli scrivevano da Torino e da altre città informandolo su avvenimenti politici, militari e mondani; in istrumenti relativi a vendita di terreni in Viguzzolo tra i Carpani ed i Butteri sono testi Cara città.
Buy a heraldic document on family Trevisio

For more information or questions please do not hesitate contact us:

Coat of Arms of family: Trevisio

Blazon of family

D'azzurro al sole in abisso, accompagnato da tre stelle di 6 raggi, due in capo ed una in punta, il tutto d'oro.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook