1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name

Origin of last name Trovata, country of origin: Italia

Nobility: Nobili
Heraldic trace of family: Trovata
Nobility crown Trovata Assai antico casato siciliano, di chiara e provata nobiltà, con residenza in Messina, propagatosi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. La nobiltà della famiglia, infatti, è confermata dalla presenza di un Mario e di un Girolamo, quali padre e figlio, nella Mastra Nobile del Mollica. Ma, d'altronde, tal casato, la cui nobiltà è confermata anche dal Minutolo, in ogni epoca, sempre riuscì a distinguersi, grazie agli elevati personaggi, a cui diede i natali. Tra questi, ricordiamo: Francesco, milite, distintosi, combattendo sotto i vessilli aragonesi, nella guerra d'Otranto, del 1481, contro gli Ottomani; D. Giovanni, teologo e nunzio apostolico, vivente in Trani, nel 1611; Martino, giudice in Messina, vivente nel 1654; Antonio, dottore in "utroque jure", vivente in Messina, nel 1524; D. Carlo, dottore in Teologia, Canonico e Pronotario Apostolico, vivente in Messina, nel 1562; P. Mattia, dell'Ordine dei Predicatori, uditore e preposito del proprio ordine, vivente in Palermo,... To be continuednel 1602; Giuseppe, maestro di campo in Messina, vivente nel 1659; Cav. Giulio Maria, giustiziere in Palermo, nel 1648; Francesco, notaio, operante in Taormina, vivente nel 1707; Giovanni, dell'Ordine dei Minori, autore di numerose orazioni, vivente in Palermo, nel 1742; Bartolomeo, dottore in ambo le leggi, vivente in Messina, nel 1763; Giovanni, giureconsulto di grido, vivente in Messina, nel 1764; Cav. Carlo, medico e filosofo, laureatosi in Messina, stabilitosi in Palermo, nel 1787; Federico, legato della Corte di Sicilia, in Oriente, vivente nel 1821; Saverio, alfiere del 2° Reggimento Lancieri Reali, il quale ha partecipato alla campagna del 1860/61, per la difesa del Regno delle Due Sicilie dall'invasione piemontese. La presenza dell'arme e del motto, inoltre, nella bibliografia documentata della famiglia Trovata, inoltre, ci conferma l'avita nobiltà, raggiunta dalla stessa. Motto della famiglia: Prudentia et Vigilantia. Arme. Di rosso, con un s. Giorgio a cavallo d'argento in atto di ferire con la lancia un dragone d'oro. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Buy a heraldic document on family Trovata

For more information or questions please do not hesitate contact us:

Coat of Arms of family: Trovata

Blazon of family

Di rosso ad un s. Giorgio a cavallo d'argento in atto di ferire con la lancia un dragone d'oro.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook