EU Aviso cookies: Este sitio hace uso de cookies técnicos y estadísticos, incluyendo terceros cookies. Puede inhibir su uso mediante el ajuste de la configuración del navegador de cookies. Privacy. No, yo no acepto
Ok cierra la alerta
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Tuglio, país de origen: Italia

Nobleza: Principi
Rastro heráldico de la familia: Tuglio
Corona de la nobleza Tuglio Antichissima famiglia siciliana. Un Ottavio fu senatore di Catania negli anni 1623-24, 1629-30, 1640-41, 1645-46; un Girolamo fu senatore di Palermo negli anni 1639-40, 1644-45, 1649-50, 1658-59; un Mario, barone del Burgio e di Favarotta, ottenne con privilegio 11 aprile 24 ottobre 1658, il titolo di marchese di Bifara: Francesco Vincenzo, figlio del precedente, sposò Raffaella Scammacca, principessa ereditiera di Alcara e baronessa di Murgo, Arbiato e caricatore di Agnone, dei quali titoli e feudi venne investito a 21 ottobre e 18 novembre 1730 il figlio Mario, il quale, con privilegio 9 novembre 1708-30 settembre 1709, aveva ottenuto il titolo di duca di Casalmonaco e, con privilegi 17 febbraio-17 aprile 1725 quelli di principe di Casalmonaco e duca d'Alcara o Lercara. Un Carlo Onofrio, giudice della G. Corte Civile del Regno 1713-14-15, del tribunale della R. Udienza di Messina 1715, maestro razionale giurisperito del tribunale del R. Patrimonio, consultore della... ContinuaráConsulta di S. M., ebbe, con privilegio 7 luglio 1738-24 novembre 1751, il titolo di marchese, del quale fu poscia investito il figlio di lui Francesco a 6 agosto 1762. (Ulteriori Fonti complete in: Teatro genealogico delle famiglie del Regno di Sicilia Vol. I e supplemento nel Vol. 3)
Comprar un documento heráldico de Tuglio

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Tuglio

Blasòn de la familia

Fasciato d'oro e d'azzurro di sei pezzi.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook