EU Aviso cookies: Este sitio hace uso de cookies técnicos y estadísticos, incluyendo terceros cookies. Puede inhibir su uso mediante el ajuste de la configuración del navegador de cookies. Privacy. No, yo no acepto
Ok cierra la alerta
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Valaguzza, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Valaguzza
Corona de la nobleza Valaguzza Una prima notizia di un Valaguzza, si ha in una pergamena del 1144 nell'Archivio Capitolare di Reggio Emilia. Egli faceva parte di un Consorzio gentilizio detto dei "Bianchi"" di Lunigiana, nella linea dei con-signori di Rubiera. Nel 1159, era già morto, lasciando tre figli, Rodolfo, Pietricino e Riccia, dai quali vennero tre rami della famiglia: ma solo quello di Rodolfo continuò fino ai giorni nostri. Già al principio del secolo XIII il patronimico di Valaguzza si era trasformato nel cognome Valaguzza. Nel 1218 Nerio, faceva parte del consiglio generale del Comune di Reggio e parecchi della famiglia ebbero in quei tempi cariche pubbliche in Reggio. Così Enrichetto, fu giudice dei marcanti di Reggio nel 1264. Guido fu amministratore della repubblica dal 1309 al 1329, e nel Senato di Reggio. Guido, di Pier Fiorino fu pure degli Anziani: sposò una, Ruggeri ed in seconde nozze Bettina De' Medici. Pietro, di Guido,... Continuará

(vivente nel 1349) sposò Paola Malvezzi. Uno dei suoi figli Gabriele, che viene qualificato "nobilis" e "egregius" fu dottore in medicina.


Comprar un documento heráldico de Valaguzza

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Valaguzza

Blasòn de la familia

Troncato: di azzurro e di rosso alla croce d'oro attraversante.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook