EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Varea, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Varea
Corona nobiliare Varea
Antica famiglia nobile di Castelfranco aggregata al Consiglio nobile di Treviso il 25 maggio 1762. Vestì per giustizia l'abito di Malta. Fu confermata nobile con Sovrana Risoluzione Austriaca 5 maggio 1820 e con Sovrana Risoluzione Austriaca 27 febbraio 1858 ottenne il cavalierato dell'I.A. Il secondo cognome fu aggiunto per conseguita eredità dai conti T. di Treviso. Sono iscritti nell'Elenco ufficiale: Lodovico, nato a Treviso, 9 maggio 1864, tenente colonnello, sposato a Treviso 15 febbraio 1890 con Luigia de Lotto, da cui: 1. Gastone, nato a Resana, 14 marzo 1891; 2. Ida, nata a Resana 22 gennaio 1893; 3. Angelo, nato a Resana, 17 novembre 1894, sposato a Varallo, 7 ottobre 1922 con Luigia Giardini, da cui: Alberto, nato a Novara, 14 marzo 1924, 4. Teresa Maria, nata a Resana, 8 agosto 1896; 5. Gualtiero, nato a Resana, 15 agosto 1899.

Compra un documento araldico su Varea

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Varea

Blasone della famiglia

D'oro a due leoni affrontati di rosso, tenenti una corona d'alloro di verde.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook