1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Vasquali, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Vasquali
Corona nobiliare Vasquali Famiglia di origine nobiliare spagnola, che il Mugnos vuole, già nel ?600, antichissima.Tale cognominizzazione dovrebbe derivare, direttamente o tramite ipocoristici, accrescitivi, o forme dialettali, dal nome tardo latino Pasqualis, dalla sua traduzione Pasquale o da forme dialettali come Pascale, nome normalmente attribuito ai bambini nati appunto durante il periodo delle feste pasquali. Passata due volte in Sicilia, la famiglia, tra il XIV e il XV, in Messina con Eustachio de Paschali, ambasciatore del re di Sicilia Ludovico d?Aragona presso papa Clemente VI nell?anno 1351; in Palermo con un messer Giacomo di Pasquali, gentiluomo valenzano, cavaliere nel reggimento di re Alfonso, che "per servigi militari ebbe concesse onze 12 di rendita sulle gabelle generali" nel 1415. Il di lui figlio, Guglielmo, ebbe la Castellania della Colombaia in Trapani nel 1425. I cognomi così antichi rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti,... Continuamolto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Compra un documento araldico su Vasquali

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Vasquali

Blasone della famiglia

Interzato in fascia con due filetti d'oro: a) d'argento alla corona fiorita e gemmata d'oro; b) d'argento all'anitra al naturale; c) bandato d'argento e di verde.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook