EU Os cookies observe: Este site faz uso de cookies técnicos e estatísticos, incluindo cookies de terceiros. Você pode inibir o seu uso, ajustando as configurações do navegador de cookies. Privacy. Não, eu não aceitar
Ok feche o alerta.
  1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome

Origem do sobrenome Versichelli, país de origem: Italia

Nobreza: Marchesi - Nobili
Rastro heráldico da família: Versichelli
Coroa de nobreza Versichelli
Da un ramo dell'albero genealogico della Famiglia Persico, che comincia nell'anno 552 da un Atrio Perseo, o Persico Tribuno de' soldati Narsete, e che, espulsi i Goti, fu eletto Prefetto della Rocca di Cremona, sembrano avere la loro provenienza i P., dei quali due fratelli essendo venuti a contesa, Valerio nel 990 assunse l cognome di P. Nell'ordine de' Senatori si trovano Bernardo nel 1080, Gherardo nel 1127, e Tommaso nel 1653 anche Oratore per la Patria in Milano presso S.A. il Cardinale Ferdinando d'Austria passato a miglior vita nel 22 Luglio 1662 come da onorevole lapidario monumento, che esisteva nella Chiesa Parrocchiale de' SS. Nazaro e Celso ora soppressa. Fra i Decurioni Brocardo nel 1142, Valerio nel 1245, Manfredo nel 1203, Jacobino nel 1347, Fedreghino nel 1399, Lombardino nel 1420, Jacobo nel 1516, e Gio.Pietro nel 1548, Lodovico nel 1520 fu Tribuno de' soldati, Tommaso nel 1522 Canonico Regolare... Continua

Laternanenze, e Gio. Francesco dotto Giureconsulto nel 1560. Da quel Tommaso Senatore di sopra nominatocon D.Angela Bernardi discende Gio.Batt.Decurione nel 1659 sposo di D.Ippolita Ferrari, Padre di Antonio Maria Giureconsulto, Coll. Conte, e Cavaliere, ed Avv. Fiscale, per le sue rare qualità insignito nel 1716 del titolodi Marchese per se, e suoi successori, dal quale collocatosi in matrimonio con D.Antonia de' Marchesi Clachi di Milano, vide la luce il Marchese Ercole Cavaliere Gerosolomitano, e Ciambellano di S.A.R. il Duca di Parma Ferdinando I. Sostenne questi in Patria onorevoli cariche, dando fine a suoi giorni li 2 Dicembre 1812. Dalle di lui nozze con D.Teresa de' Conti Stanga, ci rimane il Marchese Antonio Maria Cav. Gerosolomitano, che recò nel 15 Maggio 1815 con altri Condelegati a nome della Regia Città di Cremona l'atto di fedeltà, e sudditanza a piedi dell'Arciduca Giovanni in Milano qual Delegato dell'Aug. di lui Fratello l'Imp. Francesco I. Altro ramo. Dal 1008 al 1775 a dato alla patria 46 decurioni. Con diploma 10 Ott. 1728 il Duca Antonio Farnese di Parma concedette il titolo di marchese ad Antonio P. e a' suoi figli e discendenti maschi da vero e legittimo matrimonio nati e procreati in infinito; titolo che in seguito, dietro domanda del Nob. Antonio P. nel 1817 non veniva riconosciuto, come risulta da dispaccio 7 Apr. detto ana come ne godeva prima del 1796


Compre um documento heráldico sobre família Versichelli

Para mais informações ou dúvidas, por favor não hesite entre em contato conosco:

Escudo da família: Versichelli

Brasão da família

Troncato: al primo d'oro, all'aquila coronata, di nero; al secondo di argento, all'albero nodrito nella pianura erbosa, al naturale.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook