1. Origin of last nameVilano, country of origin: Italia

    Nobility: Baroni - Principi
    Heraldic trace of family:Vilano
    Nobility crown Vilano
    E' manifestata la presenza della famiglia nell'antica Dertona sin dall' XI sec.: in tale epoca, e forse anche prima, trasferendosi dal Milanese si attribuì il nome della città d'origine come cognome denominandosi a volte De Majolanis altre De Mediolani e Da Milanis. Non tardò a primeggiare ed a partecipare nel 1122 alla costituzione del Comune Signorile di Tortona retto da quaranta famiglie patrizie tra le più ricche e potenti del contado; nello stesso anno uno dei suoi figli migliori, Opizzo, è eletto console: uomo di grande ingegno e di somma accortezza fu il primo tortonese rieletto alla carica consolare nel 1132 e nuovamente nel 1138. Opizzo, sottoscrive il 30 agosto 1122 l'acquisto del Monte degli Arimanni e relativo castello, detto poi di Serravalle, che il vescovo di Tortona vende al Comune per 60 lire pavesi; in un istrumento dell'aprile 1124 appare come proprietario confinante di terreni che i figli... To be continued
    di Lanfranco Visdomini,a nome del monastero di S.Marziano,accensano in Tortona ad Allegro Busseti;con atto del 26 mazo 1132 i consoli di Tortona,tra cui Opizzo,investono Oberto Scopelli ed Anselmo Bussinello di un manso della Frascheta.Corrado nel 1149 è console ed il 24 aprile dello stesso anno sottoscrive con i colleghi l'atto con cui i Cassano cedono al comune di Tortona il castello, il borgo, la corte di Cassano e quella di Brionte; il 10 settembre 1150 è teste in atto nel quale il vescovo di Tortona condanna i Vogheresi a restituire agli uomini di Bagnolo ed alla chiesa Tortonese il bosco di Cerreto. L'assedio del Barbarossa nel 1155 trova i Da M.sugli spalti della città ove Guido cade eroicamente in un sanguinoso assalto degli assedianti;dopo la resa,che imponeva l'esodo di tutti gli abitanti ( 17 aprile 1155) i Da M. esularono a Bergamo dalla quale città non tardarono a rimpatriare. Gualtiero figlio di Corrado partecipa alla seconda crociata (1147-1149) in Terrasanta; nel 1162 è delegato a recarsi a Pavia per felicitarsi, sebbene a malincuore, con F. Barbarossa per la vittoria conseguita sui milanesi; console per la prima volta nel 1165 interviene il 24 giugno nella chiesa di S.Maria Sale per concludere la pace coi Pavesi; nello stesso anno si recò a Milano dal Vescovo di Liegi luogotenente imperiale per lagnarsi della condotta tenuta indestà di Tortona condanna gli uomini di Bagnolo a corrispondere quanto richiesto dai canonici della Cattedrale per l'uso di un bosco.

    Buy a heraldic document on family Vilano

    For more information or questions please do not hesitate contact us:

    Coat of Arms of family: Vilano

    Blazon of family

    Troncato: al primo di rosso al grifone di argento, passante; al secondo azzurro, caricato nella met
    Buy Coat of Arms of family
    Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome
900){cwidth=cheight="80%"}else if(screen.availWidth>470){cwidth=cheight="90%"}else{cwidth="90%";cheight="60%"}$("[rel^='img-']").colorbox({photo:!0,width:cwidth,height:cheight});$(".spin").click(function(event){spinner()});$("[rel='buy']").click(function(event){event.preventDefault();spinner();href=$(this).attr('href').replace("/buy",urmod+"cart.php");$.get(href,function(data){location.replace('/buy/?'+$.now())})})});function spinner(){if(document.getElementById("spinner_one")){$("#spinner_one").show()}else{htm_spinner='
';$("body").append(htm_spinner)};setTimeout(spinner_end(),3000)};function spinner_end(){$('.sk-fading-circle all_spinners #spinner_one').hide('slow')};function onsubmit_validate_field(name,minlength,email,compareTo){value=$('#'+name).val();length=value.length;if(minlength&&length0){if(minlength&&lengthi?e+i:i}function a(t,e){return Math.round((/%/.test(t)?("x"===e?E.width():o())/100:1)*parseInt(t,10))}function s(t,e){return t.get("photo")||t.get("photoRegex").test(e)}function l(t,e){return t.get("retinaUrl")&&i.devicePixelRatio>1?e.replace(t.get("photoRegex"),t.get("retinaSuffix")):e}function d(t){"contains"in x[0]&&!x[0].contains(t.target)&&t.target!==v[0]&&(t.stopPropagation(),x.focus())}function c(t){c.str!==t&&(x.add(v).removeClass(c.str).addClass(t),c.str=t)}function g(e){A=0,e&&e!==!1&&"nofollow"!==e?(W=t("."+te).filter(function(){var i=t.data(this,Y),n=new r(this,i);return n.get("rel")===e}),A=W.index(_.el),-1===A&&(W=W.add(_.el),A=W.length-1)):W=t(_.el)}function u(i){t(e).trigger(i),ae.triggerHandler(i)}function f(i){var o;if(!G){if(o=t(i).data(Y),_=new r(i,o),g(_.get("rel")),!U){U=$=!0,c(_.get("className")),x.css({visibility:"hidden",display:"block",opacity:""}),I=n(se,"LoadedContent","width:0; height:0; overflow:hidden; visibility:hidden"),b.css({width:"",height:""}).append(I),j=T.height()+k.height()+b.outerHeight(!0)-b.height(),D=C.width()+H.width()+b.outerWidth(!0)-b.width(),N=I.outerHeight(!0),z=I.outerWidth(!0);var h=a(_.get("initialWidth"),"x"),s=a(_.get("initialHeight"),"y"),l=_.get("maxWidth"),f=_.get("maxHeight");_.w=Math.max((l!==!1?Math.min(h,a(l,"x")):h)-z-D,0),_.h=Math.max((f!==!1?Math.min(s,a(f,"y")):s)-N-j,0),I.css({width:"",height:_.h}),J.position(),u(ee),_.get("onOpen"),O.add(F).hide(),x.focus(),_.get("trapFocus")&&e.addEventListener&&(e.addEventListener("focus",d,!0),ae.one(re,function(){e.removeEventListener("focus",d,!0)})),_.get("returnFocus")&&ae.one(re,function(){t(_.el).focus()})}var p=parseFloat(_.get("opacity"));v.css({opacity:p===p?p:"",cursor:_.get("overlayClose")?"pointer":"",visibility:"visible"}).show(),_.get("closeButton")?B.html(_.get("close")).appendTo(b):B.appendTo("
"),w()}}function p(){x||(V=!1,E=t(i),x=n(se).attr({id:Y,"class":t.support.opacity===!1?Z+"IE":"",role:"dialog",tabindex:"-1"}).hide(),v=n(se,"Overlay").hide(),L=t([n(se,"LoadingOverlay")[0],n(se,"LoadingGraphic")[0]]),y=n(se,"Wrapper"),b=n(se,"Content").append(F=n(se,"Title"),R=n(se,"Current"),P=t('