EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Villalta, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Villalta
Corona nobiliare Villalta Per le continue guerre, et altri strani et ocurenti casi, a molte famiglie de le circumvicine castella lo favore de la magnifica Comunità de Udene necessario era: tra quali la famiglia de V. castello vicino de la cità: nel mille tricento et nonanta ad esser citadini pregando astrecti furono: et in quatro case divisi poij: le doij qui: l'altra a Feltro humili: la quarta estinta: la cui portion in la casa de la Torre al presente se ritrova. Altro ramo. I signori erano dello stesso sangue di quelli di Caporiaco, e sotto i patriarchi di Aquileia avevano il titolo di nobili liberi, e pretendevano essere da questi indipendenti e soggetti solo all'Imperatori. Oltre l'avito castello, possedettero quello di Gemona e l'altro di Urusbergo. Nel 1380 passarono ad abitare in Udine, alla cui cittadinanza furono tosto ascritti. Aldigemo Vescovo di Feltre nel 1252.
Compra un documento araldico su Villalta

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Villalta

Stemma  della famiglia Villalta

1 Blasone della famiglia Villalta

D'argento alla fascia d'oro (?) graticolata di nero.

Blasone della famiglia Villalta dal Friuli. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Stemma  della famiglia Villalta

2 Blasone della famiglia Villalta

Partito; a destra d'argento, a tre fascie scaccate del campo e di rosso, ciascuna di tre file; a sinistra d' argento, alla fascia di nero.

Blasone della famiglia Villalta dal Friuli. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook