EU Unsere Cookies: Wir Sie, dass diese Website Verwendung von technischen und statistischen Cookies einschließlich Dritte Cookies macht. Sie können die Nutzung durch eine entsprechende Einstellung Ihrer Browser-Einstellungen Cookies hemmen. Privacy.
No Ich akzeptiere nicht
Ja, Schließen Warnung.
  1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Zampiglio, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Marchesi
Heraldische Spur die Familie: Zampiglio
Krone des Adels Zampiglio Antico feudo comitale Carolingio prima viscontado dal 1071 e poi marchesato di fatto sotto il potere vicariale. Dalla grande contea di Tintinanno, una parte di antica origine, fu a suo tempo, la rocca di Campiglio assai più antica della contea stessa. Infatti Campiglio d'Orcia fu feudo di una familgia di conti di origine Salica e cioè di conti della famiglia Carolingia, passata in Italia con gli eserciti di Carlo Magno e suoi discendenti. Questa consorteria, ripetesi di Sovrana e Salica esistenza, signoreggiò nel Senese e Grossetano, Sarteano, Fighine, San Casciano dei Bagni, marsciano ed altri luoghi della Valle del Paglia, di Orcia, delle Chiane dell'Ombrone senese. Assai grande questo comitato, per cui nei tempi avanti il mille, i dominanti di Campiglio, furono correntemente conosciuti sotto il nome di Visconti. Bisgona tenere conto che dopo l'entrata di Carlo Magno e la sua incoronazione, molti rami di famiglie saliche venivano in... Fortsetzung folgt
Italia, per occupare luoghi ancora ottenuti da Ottimati romani e dediti alla agricoltura. Specialmente nella Maremma e nel Senese; venendo dalla Francia o per la via del mare, oppure attraverso la Liguria, si stabilivano in Maremma e nel Senese, per essere più vicini a Roma ove esisteva il Papato, già potente e profondamente amico e protettore dell'impero Franco, che trascinava con se gli ultimi residui dei Ducati Longobardi. Queste contee saliche erano in effetto contee di illustri e grandi famiglie francesi, collegate con la grande casa Imperiale su cui dominava allora Carlo Magno. Per chiarezza e osservazione e rilevando tuttociò, da un importante studio ed esame su quanto si è detto, a proposito della posizione materiale e morale di Campiglio d'Orcia, il Repetti nella sua opera sulla Toscana, riporta che questo Castello e Feudo di Campiglio d'Orcia, dovette essere fondato da una famiglia antichissima comitale salica al seguito di Carlo Magno. Infatti prima del mille, e quindi nell'alto medioevo, all'epoca delle prime monarchie che si formarono, dopo la caduta dell'impero romano d'occidente e cioè verso il seicento, tutte queste monarchie erano collegate ad una costituzione, che si chiamò dei Franchi Salii e che da questa, venne una legge per la quale tutte le famiglie sovrane franche, seguivano una forma di successione detendenti da Sovrani, e quindi aderenti alle casate sovrane saliche, anche giunte dopo o con la venuta dell'imperatore Carlo Magno, portavano seco il grado di contea salica.

Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Zampiglio

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Zampiglio

Blasonierung die Familie

Inquartato: il primo e quarto d'oro, all'orso rampante al naturale; nel secondo e terzo di rosso a tre fascie d'argento.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook