EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Zandoli, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Traccia araldica della famiglia: Zandoli
Corona nobiliare Zandoli Originari di S. Michele a Lezzano in Mugello, ed anticamente chiamati Bandoli, dettero alla patria 12 priori ed un gonfaloniere tra il 1425 d il 1522. Domenico di Jano, che era priore quando l'Imperat. d'Oriente venne a Firenze per il Concilio nel 1439, fu da lui fatto conte palatino Cesare, di lui figlio, podestà di Prato nel 1470. Nicolò figlio di Cesare fu ambasciatore alla corte imperiale e residente in Roma nel 1491. Di questa famiglia non si hanno più notizie dal 1704 con la morte di Pier Maria, il quale lasciò eredi delle sue sostanze i della Rena. Fu costume delle più antiche famiglie, le quali dopo la caduta del Romano Imperio, in quella inondatione de' Barbari, havendo i loro cognomi, sicome gli studi, e altre cose belle smarrito e restati solo con semplici nomi, trarre di nuovo i loro cognomi, e il loro casato da' nomi proprii paterni,... Continuae de' maggiori.
Compra un documento araldico su Zandoli

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Zandoli

Blasone della famiglia

D'azzurro, alla fascia d'argento, accompagnato in capo e in punta da due mezzelune montanti d'argento.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook