1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Zanobbio, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Zanobbio
Corona de la nobleza Zanobbio
La discendenza e origine della Casa Canobbia Bolognese viene dagli Canobij di Milano cioè di quelli che erano padroni del feudo del Canobbia posto in d. Stato e al dì d'oggi è posseduto dai signori Borromei. Ambrogio Canobbi possessor di d. feudo ebbe due figliuoli, e Giovan Francesco e Bartolomeo. Il primo fu uomo di molte lettere di valore e bontà di vita, onde neritò d'esser fatto Vescovo di Forlì e dal Papa fu impiegato in molte gravissime cariche, Colletor delle spoglie in Portogallo. Nunzio in Polonia e ultimamente in Fiorenza, la quale carica amministrò per lo spazio di molti anni e fu gratissimo al Papa ed al Gran Duca Francesco. L'abbate Ughelli nel Racconto delli Vescovi di Forlì nella sua "Italia sacra" al n. 51, così dice: Joannes Franciscus Mazza de Canobio Bononiensis filus Ambrosij eb spoliorum Collectore in Lusitania, E.pus Forolisiensis declauratus est die 5 mensis septembris 1580... Continuará

a Gregorio XIII. Ad sex annos hanc Ecclesiam administravit eoque munere se abdicavit anno 1586: elapsoque anno sub. Sixto V Nuncius Apostolicus apud Franciscum magnum Hetruriae ducem Florentiam profecuts est, ubi decedens anno 1589 ibidem sepultuream accepit, vir quippe genere et moribus spectabilis, cujus abhue viget suavissima memoria. Il 2° cioè Bartolomeo s'accasò in Bologna con Lucrezia Pollegrini Senator di Bologna, che era parente, cioè pronipote di Papa Gregorio dal quale perciò fu dichiarato Pagator Generale dell'esercito Pontificio, che si teneva per la guerra della Mirandola. Ebbe Bartolomeo quattro figliole femmine e due maschi, Bonifacio e Ambrogio. Il primo fu uomo di molto valore e trasferì la sua casa in Roma nel Borgo di S. Pietro; fu fatto Prelato da Sisto V e deputato Aio al Card. Alessandro Montalto suo nepote e fu suo conclavista, e ritenendo per la memoria del zio servitù col Gran duca, fondò una commeda di S. Stefano per la casa sua. Ambrogio, suo fratello, dal Bolognetta ebbe un figlio per nome Bartolomeo. Fu Ambrogio, soldato di molta stima servì, Capitano d'una Compagnia la Sede Ap.lica nella guerra, di Ferrara. Bartolomeo suo fgliuolo si casò in Roma con Francesca Buongiovanni dal quale ebbe molte figliole femmine e due maschi. Bonifacio commendatore della commenda di Stefano sop. e Francesco, ambedue gentiluomini onoratissimi e amici mie XVI, vanta un Giovanni nunzio di Pio IV all'imperatore Ferdinando I, e un Giovan-Francesco Vescovo di Forlì.


Comprar un documento heráldico de Zanobbio

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Zanobbio

Blasòn de la familia

Di azzurro alla fascia d'oro accompagnata da tre stelle del medesimo, due nel capo ed una nella punta.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook