EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Bartulli, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Bartulli
Corona nobiliare Bartulli Di questa famiglia ho potuto avere poche memorie. Vero è che ella è in piede, onde da essi medesimi potrò conseguire più asserta informazione. Nell'Archivio di Campidoglio trovo un Istromento di pagamento di dote fatto a Scipione Martuli da Ursini per Felice Ponorio in nome di Girolama sua figlia sotto li 3 aprile 1563, per rogito di Stefano Macarone. E nel medesimo Archivio un Istromento di fidanza tra Ilario Ursino per Livia sua figlia col Dottore Scipione de Martuli de Ursinis sotto li 26 gennaio 1573 per rogito di Curzio Saccoccio, da dove prendono la denominazione degli Ursini, oltre di ciò hanno parentato con Petroni, con Damasceni, Piantadini. L'arme è doppia, nella parte di sopra una sbarra a traverso, di sotto è l'arme inquartata d'una sega bianca in rosso, da una parte una cometa, e dall'altra una mezzaluna in azzurro.
Compra un documento araldico su Bartulli

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Bartulli

Blasone della famiglia

Di azzurro, al leone d'oro, sormontato da tre stelle dello stesso, in fascia.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook