1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Suche Nachnamens

Suchergebnis:
Damiani - Damiano - (Italia) Nobili - Patrizi - Consignori - Signori - Conti - MarchesiDamiani (España - Génova) Señores - Caballeros - Familia NobleDamiani (France - Piémont) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursDamianini (Italia) NobiliDamiano (Italia) Nobili - Patrizi - SignoriDamiano (España - Génova) Señores - Caballeros - Familia NobleDamians (España - Amessieur (Francia)) Señores - Caballeros - Familia NobleDamignani (Italia) Nobili Damilano (Italia) CavalieriDamilo (Italia) Marchesi Damin (France - Pilardière) Famille Noble - Chevaliers - Seigneurs

Herkunft des Familiennamens Damiani, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili - Patrizi - Consignori - Signori - Conti - Marchesi
Variationen: Damiano
Heraldische Spur die Familie: Damiani
Variationen: Damiano
Bestellen Sie jetzt Ihr heraldisches Dokument
Krone des Adels Damiani
Nobile casato astigiano, i cui membri, fin dal XV secolo, furono godettero di titoli e privilegi: consignori di Castelletto Merli, Castellinaldo, Piobesi, Ponzano; conti di Priocca, Verduno; marchesi di Saliceto (1752). Il Manno, nel suo "Blasonario Subalpino", così riporta: "Sono antichissimi di Asti, ma non di quei maggiori de hospitio. Passarono all’ordine gerosolimitano con due cavalieri e fecero prova nei quarti di Cacherano (1610) e Del Carretto (1688). Finirono stupendamente col cavaliere Clemente, una delle poche belle figure del floscio secolo XVIII° finiente. Incerte le generazioni più remote. Il Duca Carlo d’Orleans, come signore di Asti, aggregò Guglielmo di Simonino (1460, 13 ottobre) al “banco” dei nobili d’Asti, con Antonio Scipione, cameriere pontificio; Andrea, tesoriere; Benedetto; Pietro; protonotaro; Giancarlo e Giorgio, figli del fu consigliere ducale Benedetto. Questo Guglielmo, fece linea in Francia, dove furono signori di Vernègues ed ebbero un buon posto nella nobiltà provenzale e nel contado Avignonese. ...
... Fortsetzung folgt

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Damiani
Variationen: Damiano

Bestelle jetzt dein edles Familien-Wappen
Familien-Wappen Damiano

1 Blasonierung die Familie Damiano

Damiano, Damiani o Damianus di Asti, insigniti dei titoli di marchesi di Saliceto (1752); conti di Priocca, Verduno; consignori di Castelletto Merli, Castellinaldo, Piobesi e Ponzano. Consegnamenti 1613 e 1687; arma di D. Andreas Damianus Astensis, 1604. Fonte: " Il Patriziato Subalpino" di Antonio Manno, Firenze, 1895-1906.

Di rosso, alla stella (8) d'argento, con il capo d'oro, carico di un'aquila coronata, di nero.

Familien-Wappen Damiani

2 Blasonierung die Familie Damiani

Damiani di Napoli e Pozzuoli, patrizi di Pozzuoli e Damiani di Sicilia, nobili di Sicilia. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", Vol. II pag. 600; e "Blasone In Sicilia ossia Raccolta Araldica" V. Palizzolo Gravina, Palermo 1871-75, p. 166.

D'azzurro a due sbarre abbassate sotto una riga sormontata da tre teste coronate all'antica: il tutto d'oro.

Familien-Wappen Damiani

3 Blasonierung die Familie Damiani

Damiani di Sicilia. Fonte: "Nobiliario di Sicilia" di Antonio Mango di Casalgerardo (Palermo, A. Reber, 1912).

D’azzurro, all’albero sradicato, addestrato da un leone controrampante e accompagnato, in capo, da tre stelle, ordinate in fascia; il tutto d’oro.

Familien-Wappen Damiani

4 Blasonierung die Familie Damiani

Damiani di Pistoia. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 7342.

Partito: nel 1° d'oro, all'albero sradicato di verde; nel 2° d'azzurro, a tre crescenti montanti d'argento, ordinati in palo.

Familien-Wappen Damiani

5 Blasonierung die Familie Damiani

Damiani di Pontremoli, Pisa, Siena e Livorno. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 5512.

D'azzurro, alla gemella in banda d'oro.

Familien-Wappen Damiani

6 Blasonierung die Familie Damiani

Damiani di Pontremoli, Pisa, Siena e Livorno. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 5512.

Partito: nel 1° d'argento, a tre rami di rosaio di verde, fioriti di un pezzo di rosso, ordinati l'uno sull'altro; nel 2° d'azzurro, a tre fasce (o sbarre) d'oro.

Familien-Wappen Damiani

7 Blasonierung die Familie Damiani

Damiani di Siena. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 6900.

D'argento, allo scaglione d'azzurro, cimato da un'aquila dal volo spiegato di nero, e accompagnato in punta da un monte di tre cime d'azzurro.

Kaufen Sie jetzt die professionelle historische heraldische Forschung des Ursprungs Ihres Familiennamens
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook