1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Suche Nachnamens

Herkunft des Familiennamens Dimarti, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldische Spur die Familie: Dimarti
Krone des Adels Dimarti
La famiglia Dimarti, originaria di Genova, si trasferì in Sardegna in Alghero nella prima metà del secolo XVII con un Francesco, appaltatore del commercio del grano. Egli sposò una Ferret e nel 1639 ottenne il cavalierato ereditario. Nel 1640 suo figlio Agostino ebbe la cittadinanza sarda e nel 1643 la nobiltà; nello stesso anno fu ammesso allo stamento militare durante il parlamento Avellano. La famiglia in seguito accumulò un notevole patrimonio e non si ebbero più aggiornamenti araldici dal secolo XVIII. Altra antica e nobile famiglia era originaria di Pisa. Negli atti di archivio si trovano scarsissime notizie su questa casata, solo il blasone e il motto sono riportati nei testi storici. La presenza dell'arma e del motto nella bibliografia documentata della famiglia Dimarti ci conferma l'avita nobiltà raggiunta dalla casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che... Fortsetzung folgt
venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Il motto era un pensiero espresso in poche parole facente allusione a un sentimento palese o nascosto, a una qualità, a un ricordo storico, per stimolo al coraggio o onore. Era scelta dal capo della famiglia, dal cavaliere entrante in lizza o data dal sovrano al proprio uomo ligio. Motto della famiglia. Prudentia et Vigilantia.
Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Dimarti

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Dimarti

Blasonierung die Familie

D'argento, alla sirena al naturale, posta sopra un mare di azzurro movente dalla punta, col capo dello stesso, caricato di una stella (6) d'oro. Corona di conte.
Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 37, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook