1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Donigi, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Marchesi - Nobili
Heraldische Spur die Familie: Donigi
Krone des Adels Donigi
Dalla loro professione detti Tintori, ottennero nella propria patria tra il 1469 e il 1529 per otto volte il priorato. Ebbero inoltre la dignità senatoria nel 1605 nella persona di Mario Nicolò depositarii della Marca. Hanno provato il loro Quarto a Malta e Santo Stefano. in Avignone hanno titolo di Marchesi, dove è passato il Maggiore Gio. Battista, che stava in via de' Tintori. Altri suoi fratelli stanno in Firenze. Agnolo di Francesco fu dei Dieci di libertà e pace nel 1527, e Giovan-Battista, suo nipote, Console dell'Accademia fiorentina nel 1641, autore di pregiate opere, tra le quali del Compendio dei Generi e dei Modi della Musica. Altro ramo. Le sue prime memorie rimontano al 1233 in cui vivea un Donadeo milite della sua patria. Meo combatté con Braccio Fortebracci all'Aquila, restò prigioniero e si riscattò con 250 ducati d'oro; Rodolfo combatté più volte contro gli Spagnuoli prima della metà... Fortsetzung folgt
del secolo XVI; Giuseppe-Antonio canonico del Duomo, valente scrittore di prose e poesie del XVII secolo. Ma il più celebre di tutti fu Dono pittore, di cui i dipinti si ammirano in Assisi, in Perugia e in tutta l'Umbria e che morì in patria il 7 Giugno 1575.

Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Donigi

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Donigi

Blasonierung die Familie

D'azzurro alla banda d'oro caricata di tre torte di rosso di cui quella in cuore caricata da un'aquila d'argento col volo abbassato.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook