1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens Doroldi

Name: Doroldi

Dossier: 822879
Sprache des Textes: Italiano
Adelsstand: Nobili
Adel in: Italia


Heraldische Spur :
Doroldi

Kaufen

Krone des Adels DoroldiAntica famiglia che nel 1522 si stabilì in Udine. Nel 1770 fu aggregata a quel Consiglio, e fu confermata nobile con sovrana risoluzione 1 marzo 1820. Questa nobile famiglia, come rilevasi dal Giovan-Pietro Crescenzi Romani , nella sua "Corona della Nobiltà d'Italia, ovvero compendio delle istorie delle famiglie illustri", stampato in Bologna dal Tebaldini, vuolsi originaria del Piemonte, onde apprese le alte cariche e titoli che ella possedette in varie città. Assai contese furono le notizie della sua origine ed il Crollalanza nel suo Annuario della Nobiltà Italiana (anno 1889), riferisce che gli studi più moderni intorno a questa casata hanno singolarmente modificate le opinioni invalse dietro la lettura degli storici friulani antichi. Lo storico Nicolò Monticoli nella sua opera Annali di Udine e delle genti del Friuli espone che a prima del cinquecento non esisteva una vera classe nobile, c'erano bensì delle famiglie nobili, che si vantavano tali per ...
Fortsetzung folgt

Wappen Doroldi

Familienwappen Doroldi

Familienwappen

Di oro alla fascia di rosso accompagnata nel capo da due rose e nella punta da nove punte di lancia disposte 5, 3, 1, il tutto di rosso.

Kaufen
Verba Volant, Scripta Manent
(Die Worte fliegen, die Schriften bleiben)
Kaufen Sie jetzt ein professionelles heraldisches Dokument

Jeder Nachname ist eine Geschichte, die erzählt zu werden verdienen
Machen Sie Ihren Familiennamen unsterblich

Kaufe ein Dokument

Suche Nachnamens

Wie man eine vorläufige heraldische Forschung durchführt

In unserem Archiv ist eine Vorrecherche möglich. Rund 100.000 heraldische Spuren, Herkunft der Familiennamen und Adelswappen sind kostenlos erhältlich. Schreiben Sie einfach den gewünschten Nachnamen in das unten stehende Formular und drücken Sie die Eingabetaste.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook