1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens Giorgi Alberti

Name: Giorgi Alberti

Dossier: 1729
Adelsstand: Nobili
Adel in: Italia
Heraldische Vorschau in: Italiano

Heraldische Vorschau Giorgi Alberti

Krone des Adels Giorgi AlbertiAntichissima e generosa nobiltà vanta la famiglia. Le sue prime origini risalgono alle Crociate e sua culla fu la città di Mevania oggi Bevagna, dove fu annoverata sempre tra le più nobili. In patria, i suoi membri ricoprirono le prime cariche civiche ed ebbe una serie ininterrotta di Capi Consoli. Fu iscritta "pro pubblica utilitate" all'Ordine Consolare e Patrizio di Camerino e di Spoleto. Rifulse oltre che nelle scienze giuridiche, anche in quelle mediche nonchè nelle arti e nella milizia. Fu legata da strettissimi vincoli di sangue alla nobilissima e antichissima famiglia Alberti di cui assunse il cognome. Questa nobilissima famiglia le cui origini rimontano al sec. XII fu essa pure di Bevagna e si estinse nel 1803 con l'abate Fabio Alberti erudito e patriottico sacerdote. Fu di questa famiglia quella Monna Vanna Alberti che fu madre del Beato Giacomo Bianconi dottissimo predicatore domenicano morto nel 1280, noto anche ...

Fortsetzung folgt

Familien-Wappen: Giorgi Alberti

Familien-Wappen Giorgi Alberti

1 Blasonierung die Familie Giorgi Alberti

Inquartato: nel primo d'oro col S. Giorgio a cavallo che uccide il drago posto sul terreno al naturale; nel secondo d'azzurro alla quercia a radice tripartita sormontata da mezzaluna in argento; nel terzo d'argento a tre gigli d'oro ordinati in fascia; nel quarto d'azzurro alla croce d'argento caricata di 5 stelle di rosso a sei punte.

Verba Volant, Scripta Manent
(Die Worte fliegen, die Schriften bleiben)
Kaufen Sie jetzt ein professionelles heraldisches Dokument

Kaufe ein Dokument

Wir machen die größte digitale Archiv der Welt von Wappen
Stellen Sie sicher, dass Ihre Familie darin ist
Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:
Email:

Suche Nachnamens


Heraldrys Institute of Rome on Facebook