Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Nigro, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili - Cavalieri
Nachname Variationen: Nigrì - lo Nigro
Heraldische Spur die Familie: Nigro
Nachname Variationen: Nigrì - lo Nigro
Krone des Adels Nigro Antica ed assai nobile famiglia, originaria di Genova, detta Nigro, Nigri o Lo Nigro, passata a risiedere in Sicilia. La casata fu illustrata da quell’Antonino, dottore in leggi, che fu giudice pretoriano di Palermo nell’anno 1686, giudice della Gran Corte del Regno nel 1693, giudice del tribunale del Concistoro nel 1696, capo della giunta dei beni confiscati, giudice privativo della Scala Franca e della regia secrezia e dogana di Messina nell’anno 1699, avvocato fiscale del tribunale della Gran Corte nel 1704, maestro razionale del tribunale del Real Patrimonio e presidente del tribunale del Concistoro nel 1714. È pure degno di... Fortsetzung folgtnota un altro Antonino, dottore in leggi, giudice della corte pretoriana di Palermo nel 1761, del tribunale del Concistoro negli anni 1773-74-75 e giudice della Gran Corte Civile nel 1786. Altro ramo. Antica famiglia ispanica, la cui nobiltà è provata dalla presenza dei suoi membri, negli ordini cavallereschi di Calatrava, Alcantara, Montesa, Carlos III e San Juan di Gerusalemme, nonché nella Reale Cancelleria di Vallodolid e di Granada. Al dir di illustri genealogisti, un ramo del casato si stabilì nel Regno di Napoli, al seguito dei re Aragonesi, ove verosimilmente, venne nuovamente fregiata del cavalierato, in persona di un Filippo, in seguito alla partecipazione dello stesso, sotto i vessilli aragonesi, alla guerra d'Otranto, del 1481, contro gli Ottomani. D'altronde, la famiglia, sempre, riuscì a distinguersi, grazie agli elevati personaggi, a cui diede i natali. Tra questi, ricordiamo: Ugotto, consigliere di re Alfonso d'Aragona; Martino, tra gli illustri uomini che furono mandati per rappresentare re Alfonso, all'incoronazione dell'imperatore Federico di Germania; Andrea, notaio in Palermo, vivente nel 1414; Alessandro, notaio in Palermo, vivente nel 1451; Giorgio, maestro di campo, vivente in Barletta, nel 1561; Orazio, distintosi nella difesa di Malta contro i Turchi, nel 1565; dott. Alfonso, Regio Notaio, vivente in Napoli, nel 1598; Carlo Maria, protomedico alla corte di Napoli, vivente nel 1598; D. Biagio, di Caserta, canonico, teologo e commissario apostolico, vivente nel 1611; Francesco, giudice in Barletta, vivente nel 1654; cav. Giacomo, chiaro giureconsulto e saggista salentino, vivente nel 1686; cav. Vincenzo, medico chirurgo, socio di varie accademie, vivente in Bari, nel 1722; Bartolomeo, familiare di re Ferdinando I di Borbone; D. Pasquale, Canonico e Pronotario Apostolico, vivente in Trani, nel 1782; Camillo, alfiere del "9° Reggimento fanteria di Linea Puglia", il quale, con onore, partecipò alla difesa del Regno delle Due Sicilie, nel 1860; Salvatore, alfiere dell' "11 Reggimento Cacciatori", presente alla battaglia del Volturno il 1 ottobre 1860. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Nigro

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Nigro
Nachname Variationen: Nigrì - lo Nigro

Familien-Wappen Nigro

1 Blasonierung die Familie Nigro

D’oro, alla fascia dentellata di nero, sormontata da tre gigli d’azzurro.

Blasone della famiglia Nigro, lo Nigro o Nigrì dalla Sicilia. Fonte: "Nobiliario di Sicilia" di Antonio Mango di Casalgerardo (Palermo, A. Reber, 1912).

Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook