EU Unsere Cookies: Wir Sie, dass diese Website Verwendung von technischen und statistischen Cookies einschließlich Dritte Cookies macht. Sie können die Nutzung durch eine entsprechende Einstellung Ihrer Browser-Einstellungen Cookies hemmen. Privacy.
No Ich akzeptiere nicht
Ja, Schließen Warnung.
  1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Pullella, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Conti
Heraldische Spur die Familie: Pullella
Krone des Adels Pullella
Famiglia originaria del Belgio. Nel 1580 si trasferì a Verona. Carlo V, duca di Mantova e del Monferrato, con diploma 13 gennaio 1660, per i meriti acquistatisi con le armi, creò conte Giovanni Pullè con tutti i suoi discendenti primogeniti. Jacopo si meritò le maggiori onorificenze dalla Repubblica veneta e il 15 maggio 1682 l'imperatrice Eleonora prescelse il conte Giovanni, nipote del suddetto Jacopo, a ciambellano. Giov. Battista Pietro, di Felice, ebbe la conferma della nobiltà e del titolo comitale con le S.R.A. 16 giugno 1821 e 18 dicembre 1824. Con D.M. del 1890 i titoli di nobile (maschi e femmine) e conte (mpr.) vennero riconosciuti ai figli di Giuseppe. La famiglia è iscriatta nel Libro d'Oro della Nobiltà Italiana e nell'Elenco Ufficiale Nobile Italiano coi tiotli di nobile (maschi e femmine) e conte (mpr.), in persana di: Roberto, nato a Milano, il 26 maggio 1888, sposato a Milano il... Fortsetzung folgt
5 novembre 1925 con Giulia Labus. Figlio: Gianfranco. Sorelle: Leopoldina e Vittoria Antonia Giulia, nata a Milano 9 marzo 1879. La famiglia è pure iscritta nell'Elenco Ufficiale Italiano coi titoli di nobile dei conti (maschi e femmine) e nobile (maschi e femmine), ed è rappresentata dai cugini figli di Carlo, di Giambattista e di Virginia Maria Antonietta Ricci: Giulio nato a Pavullo 10 agosto 1846, sposato con Adelaide Filippi; da cui: Carlo; Virginia in Ricciotti; Guido; Maria; Clara; Giuseppina, nata Sestola 19 marzo 1848, in Domenico Stefano Besson; Francesco, nato Modena 10 maggio 1850; da cui: Giorgio; Stefania; Beatrice; Clemente, nato a Modena 11 giugno 1852; Giov. Battista, nato Modena 18 luglio 1854; Rosa, nata Sestole 14 luglio 1859, in Gandolfi; Maria Anna, nata Modena 6 febbraio 1864; Felilce Carlo, nato Modena primo febbraio 1866; da cui: Leopoldo; Galeazzo, Carolina Augusta, nata Modena 6 agosto 1868. Motto della famiglia: Pol en vaillance est lion

Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Pullella

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Pullella

Blasonierung die Familie

Troncato da uno scaglione d'oro; nel primo d'azzurro a tre gigli d'oro male ordinati; nel secondo d'argento al pollo fermo su una zolla erbosa, uscente alla punta dello scudo, il tutto al naturale.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook