EU Unsere Cookies: Wir Sie, dass diese Website Verwendung von technischen und statistischen Cookies einschließlich Dritte Cookies macht. Sie können die Nutzung durch eine entsprechende Einstellung Ihrer Browser-Einstellungen Cookies hemmen. Privacy.
No Ich akzeptiere nicht
Ja, Schließen Warnung.
  1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Ranzetta, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Baroni
Heraldische Spur die Familie: Ranzetta
Krone des Adels Ranzetta
La famiglia è originaria di Pacciano, castello ed ora comune nella provincia di Perugia, dove prese dimora nel XV secolo e dove un Cesare sostenne cariche cittadine sul cadere del 1300. Fu fregiata del titolo baronale, ottenuto nell'anno 1834 per concessione pontificia da un Fabio di Nicola per sè e per i suoi successori. Niccolò nel 1569 combattè strenuamente sotto il duca di Guisa all'assedio di Poitiers e a quello di Famagosta e morì governatore nell'Isola di Candia al servizio della signoria di Venezia. Fabio di Leonardo, militò sotto Giov. Matteo Bourbon di Sorbello nel 1568. Pompeo di Curzio morì in Ungheria nella guerra del 1595. Nelle dignità ecclesiastiche si segnalarono mons. Ottavio morto nel 1658, protonotario apostolico e don Cristoforo che fu abate cassinese. Dottissimo nelle lettere e nelle scienze fu un P. Fabio, gesuita, autore di molte svariatissime opere, alcune delle quali si conservano tuttavia inedite nella... Fortsetzung folgt
Biblioteca dei Canonici Lateranensi di S. Pietro in Vinculis di Roma. La famiglia è iscritta nell'Elenco ufficiale in persona di Pompeo coi figli: Fabio, Nicola e Luigi e della sorella Isabella in Faina, coi titoli di nobile di Perugia (mf.); barone (m.).
Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Ranzetta

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Ranzetta

Blasonierung die Familie

D'azzurro alla stella d'oro.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook