1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens Ricci

Name: Ricci

Dossier: 3304
Adelsstand: Nobili - Patrizi - Conti - Marchesi
Adel in: Italia
Variationen: Rizzi,Rizzo,Riccio
Heraldische Vorschau in: Italiano

Heraldische Vorschau Ricci

Variationen: Rizzi,Rizzo,Riccio
Krone des Adels RicciQuesto cognome fu comune a varie famiglie liguri, fin da tempi antichissimi, tanto che riesce impossibile stabilire l'appartenenza di vari personaggi, tra i più remoti, alle singole schiatte: secondo alcuni genealogisti, tuttavia, proverrebbero dalla Val Bisagno, ed una parte si sarebbe trasferita ad Albenga, per ritornare a Genova nel secolo XV e costituire con altri l'Albergo dei Gentile. Più tardi con la riforma del 1528 questo casato fu aggregato agli alberghi Fieschi, De Fornari, Grimaldi ed altra famiglia di Pieve di Teco fu ascritta al Libro d'Oro della Nobiltà genovese, nel 1673; tutte, però, usarono stemmi simili od uguali a quello riprodotto; soltanto quelli dell'Albergo Fieschi adottarono lo stemma: "Partito di nero e d'argento alla fascia di rosso". Tra i consoli del Comune di Genova, vi sono: Guido di Rustico de Rizo (d'Erizo) o Ricci (1099-02, 1102-06, 1110-14), Ogerio di Guido de Rizo (1132, 1139, 1142, 1145, 1147, 1154, 1159), ...

Fortsetzung folgt

Familien-Wappen: Ricci

Familien-Wappen Ricci

1 Blasonierung die Familie Ricci

Blasone della famiglia Ricci nobile in Arezzo

D'azzurro ai 3 ricci passanti d'oro posti 2,1 col capo d'azzurro alla cometa d'oro ondeggiante in palo.

Familien-Wappen Rizzi

2 Blasonierung die Familie Rizzi

Blasone della famiglia Rizzi o Ricci nobile in Veneto. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. secondo, pag. 432, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Spaccato; nel 1.° d'azzurro, ad un albero di verde, sinistrato da un riccio passante al naturale; nel 2.° bandato d'azzurro e d'argento di otto pezzi.

Familien-Wappen Ricci

3 Blasonierung die Familie Ricci

Blasone della famiglia Ricci, Riccio, Rizzo o Rizzi nobile in San Paolo Solbrito fregiata dei titoli di conti di San Paolo, Solbrito; consignori di Cellarengo e Menabò, Corveglia, Dusino, Ferrere, San Michele d'Asti, Serralunga, Solbrito, Stoerda; fonte bibliografica: "Il Patriziato Subalpino" di Antonio Manno, Firenze, 1895-1906.

D'argento, a tre ricci di castagna, fogliati di due pezzi, di verde, con il capo d'oro, carico di un'aquila di nero. Motto: MELIORA LATENT

Familien-Wappen Ricci

4 Blasonierung die Familie Ricci

Blasone della famiglia Ricci, Riccio, Rizzo o Rizzi nobile in Asti fregiata dei titoli di conti di San Paolo, Solbrito; consignori di Cellarengo e Menabò, Corveglia, Dusino, Ferrere, San Michele d'Asti, Serralunga, Solbrito, Stoerda; fonte bibliografica: "Il Patriziato Subalpino" di Antonio Manno, Firenze, 1895-1906.

D'argento, a tre ricci di castagna, fogliati di due pezzi, di verde. Motto: MELIORA LATENT

Familien-Wappen Ricci

5 Blasonierung die Familie Ricci

Blasone della famiglia Ricci o Rizzo nobile in Savone fregiata del titolo di marchesi di Corticelle;fonte bibliografica: "Il Patriziato Subalpino" di Antonio Manno, Firenze, 1895-1906.

Inquartato in decusse, d'oro e d'azzurro; il punto superiore d'oro, al riccio di castagna fogliato, al naturale; i punti d'azzurro al leoncino, d'oro, quello di destra rivoltato.

Familien-Wappen Rizzo

6 Blasonierung die Familie Rizzo

Blasone della famiglia Rizzo o Ricci nobile in Napoli, un ulteriore ramo si trasferì in Abruzzo e Molise, territori in cui il cognome assunse principalmente la grafia latineggiante di de Ritiis o Ritis.

Interzato in fascia, al I d’oro all’aquila di nero, nascente dalla partizione, con il volo abbassato, coronata del campo; al II d’oro al riccio (porcospino) di nero; al III d’oro a due fasce ondate d’azzurro. Ornamenti: svolazzi d’oro, di nero e d’azzurro. Motto: Meliora Latent.

Familien-Wappen Rizzi

7 Blasonierung die Familie Rizzi

Blasone dello stemma antico della famiglia Rizzo o Ricci nobile in Napoli, un ulteriore ramo si trasferì in Abruzzo e Molise, territori in cui il cognome assunse principalmente la grafia latineggiante di de Ritiis o Ritis.

Troncato; al I d’argento al riccio al naturale, al II d’argento a due fasce ondate d’azzurro

Verba Volant, Scripta Manent
(Die Worte fliegen, die Schriften bleiben)
Kaufen Sie jetzt ein professionelles heraldisches Dokument

Kaufe ein Dokument

Ohne Vergangenheit gibteskeine Zukunft
Entdecken Sie die Geschichte Ihres Nachnamens
Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:
Email:

Suche Nachnamens


Heraldrys Institute of Rome on Facebook