1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Heraldic Trace Diaceto

Last Name: Diaceto

Dossier: 18950
Language of the text: Italiano
Nobility: Nobili - Duchi
Nobles in:Italia (Toscana - Sicilia)
Variations Last Name: Cattani Diacceto,Diacceto,Diacetti,Cetoca,Diacetto,Ceto,di Pelago,Diacceti

Heraldic and genealogical preview of family :
Diaceto
Variations Last Name: Cattani Diacceto,Diacceto,Diacetti,Cetoca,Diacetto,Ceto,di Pelago,Diacceti


Buy a heraldic document with your coat of arms

Nobility crown DiacetoLa famiglia ha origine Normanna, da Rollone Duca di Normandia, chiamato nel Battesimo Rubberto, il quale con Gisla del Rè Carlo di Francia procreò Guglielmo, e Gerloc donzella, che fù moglie di Guglielmo Conte di Poitou, Guglielmo successe nella Duchea al padre, e con Sprota, nobilissima giovane di Dacia, fece à Riccardo, che reuscì valoroso cavaliero. Da Riccardo, terzo Duca di Normandia, e di Gunnoride nobile Daciana sua seconda moglie; perchè con Emma, figlia di Ugo Duca della Francia, prima moglie non lasciò prole veruna, nè nacquero Goffredo, e Guglielmo, che furono ambedue Conti d'Aucense, ò d'Ocetense, Maugerio Conte Corbiliense, Rubberto Arcivescovo di Roano, Haduis moglie di Coffredo Conte di Bertagna, Matilde d'Odone Conte di Blois, Emma moglie di Canuto Rè d'Inghilterra; e Riccardo secondo, che successe al padre, nel Ducato di Normandia. Questo secondo Riccardo, con sua moglie Giuditta, sorella di Coffredo Conte di Bertagna, procreò Riccardo, che successe ...
To be continued

Blazon Diaceto
Variations Last Name: Cattani Diacceto,Diacceto,Diacetti,Cetoca,Diacetto,Ceto,di Pelago,Diacceti

Coat of arms of family Diaceto

1° Coat of arms of family Diaceto
Language of the text: Italiano

Spaccato d'oro e di nero, al leone dell' uno nell'altro, brisato in capo da un lambello di rosso. Cimiero: Un leone uscente di nero.

Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Buy now
Coat of arms of family Diacetto

2° Coat of arms of family Diacetto
Language of the text: Français

Coupé d'or sur sable, au lion de l'un en l'autre ch. d'un lambel de cinq pendants de sable le pendant du milieu d'or. Cimier: le lion issant de sable. Supports deux lions d'or.

Blason de la famille Diacetto ou Diacetti. Source: "Armorial Général par J.B.Rietstap".

Buy now
Coat of arms of family Diacceto

3° Coat of arms of family Diacceto
Language of the text: Italiano

Troncato d'oro e di nero, al leone dell'uno all'altro, accollato da un lambello a quattro (o cinque) pendenti di rosso.

Blasone della famiglia Diaccetto; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1759. Note: il cognome indica il luogo di provenienza in Val di Sieve; si trovano indicati anche come «Cattani da Diacceto». Un ramo della famiglia si trasferì nel Napoletano con Gaspare da Diacceto alla fine del XV secolo; assumendo in seguito il titolo di duca di Atri e conte di Castelvillano. Lo stesso ramo si trasferì in Francia: Lodovico Cattani da Diacceto, maestro di casa del re di Francia, sposò nella II metà del XVI secolo Anna Acquaviva d'Aragona adottando uno stemma in cui quello fiorentino è sul tutto di un inquartato (1° e 4° d'oro, al leone d'azzurro (Acquaviva); 2° e 3° d'Ungheria, Gerusalemme, Napoli e Aragona) (L'Hermite 1661). Lo scudetto di Francia appare solo in due esemplari: uno riferito a Carlo da Diacceto, vicario a San Giovanni Valdarno nel 1410, l'altro riferito ad Alessandro da Diacceto, podestà di Greve nel 1547.

Buy now
Coat of arms of family Diaccetto

4° Coat of arms of family Diaccetto
Language of the text: Italiano

Troncato d'oro e di nero, al leone dell'uno all'altro tenente uno scudetto di Francia, accollato da un lambello a quattro (o cinque) pendenti di rosso.

Blasone della famiglia Diaccetto; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.1759. Note: il cognome indica il luogo di provenienza in Val di Sieve; si trovano indicati anche come «Cattani da Diacceto». Un ramo della famiglia si trasferì nel Napoletano con Gaspare da Diacceto alla fine del XV secolo; assumendo in seguito il titolo di duca di Atri e conte di Castelvillano. Lo stesso ramo si trasferì in Francia: Lodovico Cattani da Diacceto, maestro di casa del re di Francia, sposò nella II metà del XVI secolo Anna Acquaviva d'Aragona adottando uno stemma in cui quello fiorentino è sul tutto di un inquartato (1° e 4° d'oro, al leone d'azzurro (Acquaviva); 2° e 3° d'Ungheria, Gerusalemme, Napoli e Aragona) (L'Hermite 1661). Lo scudetto di Francia appare solo in due esemplari: uno riferito a Carlo da Diacceto, vicario a San Giovanni Valdarno nel 1410, l'altro riferito ad Alessandro da Diacceto, podestà di Greve nel 1547.

Buy now

Verba Volant, Scripta Manent
(Spoken words fly away, written words remain)
Order now a Professional Heraldic Document

There is no future without a past
Consign the name of your family to History

Pricing

Search last name

How to do a prelimiary Heraldic research

It is possible to do a preliminary research in our archive. About 100,000 heraldic traces, origins of surnames, coat of arms and blazons are available free of charge. Just write the desired last name in the form below and press enter.

Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Legal notices

  1. All content on this page is distributed under license Creative Commons Attribution - Share Alike 3.0 Unported. In simple words you can copy, link and publish any page or image with the only warning to indicate the source: heraldrysinstitute.com.

  2. A Heraldic trace is a starting point for researchers and has not yet been revised; a Heraldic preview is a card with higher reliability

  3. For corrections, additions or publications of heraldic informations requests please write us an email with the requested text and the bibliographic or historical source.

  4. The contents shown do not constitute attribution of a noble title and they do not attribute kinship relationships between homonymous surnames; the exposed or mentioned coats were matched to a surname or variant. This is not a genealogical research.


Digital Heraldic Documents (.PDF)
Deliver via download or Email
Delivery within 4 working days

lv-s

Heraldic documents printed on handmade paper
Shipping by courier
Delivery within 10-12 working days

lv-s

Heraldic documents printed on handmade paper
Shipping by courier
Delivery within 32 working days

lv-s