1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name Dinielli

Last Name: Dinielli

Dossier: 822190
Language of the text: Italiano
Nobility: Nobili
Nobles in: Italia


Heraldic Trace :
Dinielli

Buy now

Nobility crown DinielliLa famiglia Dinielli è assai antica, originaria del Piemonte, i nomi dei suoi componenti si trovano soprattutto ricordati in contratti di acquisto di terre e case, vari rami della famiglia si propagarono in diverse regioni d'Italia. Annovera questa illustre casata personaggi di elevate virtù, ma la penuria delle scritture in quegli antichi secoli ci priva di quelle curiosità più nobili, che si possono desiderare. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane. La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. ...
To be continued

Blazon Dinielli

Coat of arms of family Dinielli

Coat of arms of family

Spaccato; nel primo d'azzurro, a tre anelli d'oro ordinati in fascia; nel secondo palato d'argento e di rosso di quattro pezzi; colla fascia d'oro attraversante sulla partizione.

Buy now
Verba Volant, Scripta Manent
(Spoken words fly away, written words remain)
Order now a Professional Heraldic Document

We are making the world's largest digital archive of coats of arms
Make sure Your Family will be in it

Pricing

Search last name

How to do a prelimiary Heraldic research

It is possible to do a preliminary research in our archive. About 100,000 heraldic traces, origins of surnames, coat of arms and blazons are available free of charge. Just write the desired last name in the form below and press enter.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook