Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Eclano, country of origin: Italia

Nobility: Nobili
Heraldrys of family: Eclano
Nobility crown Eclano
Da molte antiche memorie, e autentiche scritture, che si hà vedute della nobilissima famiglia, chiaramente si scorge, che sia originaria Spagnola del Regno di Castiglia, ove in molte imprese militari i personaggi di questa Casa ferono chiara la lor virtù. Quelli però, che la condusse nel nostro Regno, e la piantò nella Città di Napoli, fù Giovanni, il quale seguendo, come i suoi maggiori la militar disciplina, accompagnatosi con l'Infante D. Errico, uno de figliuoli di Ferdinando IV. Rè di Castiglia, il quale stando in poca gratia del padre si partì di Spagna, e passatosene in Barbaria ivi militò per... To be continued
molto tempo sotto il Rè di Tunisi, e fecesi in quelle guerre ricchissimo. Venne poi nel nostro Regno col suo drappello di Cavalieri in ajuto di Carlo I. d'Angiò suo parente, all'hora quando havendo questo debbellato, e morto il Rè Manfredi, se n'era del tutto fatto Signore, col quale l'Infante stesse qualche tempo assai ben veduto, e accarezzato, e vedendo, che Carlo si trovava essausto di denari per le molte spese della guerra, gli prestò quarantamila doble d'oro, quali non potendo rihaverle al termine prefisso, gli divenne fiero inimico; mà dissimulando per all'hora lo sdegno, tanto sagacemente oprò, che col favore del medesimo Carlo, e con buona gratia di Clemente IV. Sommo Pontefice, fù fatto Senatore di Roma in luogo del Rè Carlo, carica in quel tempo di molta rilevanza. Ove indi à poco non potendo più tener celato l'interno sdegno con tra quello conceputo, palesemente glie lo scoperse consederandosi con Corradino, qual sollecitò à venire in Regno per toglierlo dalle mani di Carlo; mà benche Corradino con potente esercito fusse venuto, con tutto ciò fù rotto, e disfatto, e ne seguì non solo la sua total rovina, e morte; mà anche la calamitosa, e perpetua priggionia dell'Infante D. Errico; sicome à notorio, e vien registrato da tutti gli Scrittori, che hanno trattato delle cose del Regno. Or benche Errico si partisse da Napoli per Roma, ove fù fatto Senatore, sicome accennammo di sopra, non havendo ancora scoperta l'inimicitia interna ch'havea con Carlo; Giovanni, al quale sommamente era piaciuta la stanza di Napoli, non credendo far cosa dispiacevole all'Infante, ivi si rimase amato, e stimato dal Rè Carlo, che havendolo conosciuto à prova buon Soldato lo t che fusse di nobilissima famiglia del seggio di Porto, sì per le qualità sue, sì anche perche li figli, che nacquero da cotal matrimonio furono la maggior parte di essi ascritti in diversi Seggi della Città; mà particolarmente Antonio suo primogenito nel Seggio di Porto.
Buy a heraldic document on family Eclano

Coat of Arms of family: Eclano

Blazon of family

Spaccato di rosso e d'argento, al leone del primo, coronato d'oro, tenente colle branche anteriori una porta quadrata del secondo, attraversante sul tutto.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook