1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name Emassimo

Last Name: Emassimo

Dossier: 823710
Language of the text: Italiano
Nobility: Principi
Nobles in: Italia


Heraldic Trace :
Emassimo

Buy now

Nobility crown EmassimoFamiglia principesca romana considerata la più antica d'Europa, che secondo una secolare tradizione discenderebbe dalla famiglia patrizia dei Fabi, la quale con Quinto Fabio Rulliano, avo del Cunctator, aggiunse per senato consulto della repubblica romana il cognome di Massimo; codesta gens è, sopratutto, nota nella storia di Roma per il combattimento di Cremera dell'anno 275, come per la vittoria che Quintus Fabius Cunctator riportò su Annibale. Una lapide del 1012 nella chiesa dei SS. Bonifazio e Alessio sull'Aventino, ricorda un Leone Massimo quale discendente da illustre stirpe di condottieri. Il veronese Panvinio nel 1556 nella sua storia "De gens Maxima" documenta la tradizione della discendenza dei Massimo della gens Fabia. Vuolsi anche che a questa famiglia abbiano appartenuto due Papi, divenuti poi santi, Anastasio I e Pasquale I. Nel medioevo e nell'epoca moderna la famiglia s'illustrò per pubblici offici, feudi e cospicui matrimoni; molti Massimo furono giudici, governatori, gonfalonieri, ...
To be continued

Blazon Emassimo

Coat of arms of family Emassimo

Coat of arms of family

Inquartato: al primo e quarto d'azzurro alla colomba d'argento volante in banda; al secondo e terzo palato di rosso e d'oro; il tutto col capo d'oro, carico di un'aquila di nero.

Buy now
Verba Volant, Scripta Manent
(Spoken words fly away, written words remain)
Order now a Professional Heraldic Document

Every surname is a story that deserve to be told
Make your Family Name immortal

Pricing

Search last name

How to do a prelimiary Heraldic research

It is possible to do a preliminary research in our archive. About 100,000 heraldic traces, origins of surnames, coat of arms and blazons are available free of charge. Just write the desired last name in the form below and press enter.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook