Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name

Origin of last name Mazzolini, country of origin: Italia

Nobility: Conti - Nobili
Heraldic trace of family: Mazzolini
Nobility crown Mazzolini
Di questa famiglia, originaria di Cesena, dove fin dal secolo XIII primeggiava tra le più potenti e battagliere stirpi di parte ghibellina, fanno frequente ricordo i cronisti e storici di Romagna, assegnandole a capostipite un Raulo che nel 1275, dopo la vittoria dei Forlivesi sui Cesenati, era alla testa di fuorusciti rientrati onorevolmente in patria, e che nel 1298 fu nominato Capitano del Popolo in Forlì quando vi trionfarono i Ghibellini. Suo figlio Gherardo, passato per ambiziose mire d'egemonia al partito guelfo, n'ebbe in premio per sè l'alto ufficio della Pretura in patria e la carica di Podestà e Capitano con pieni poteri pel suo congiunto Mazzolino, suscitando le gelosie e le vendette degli altri capi de' ghibellini, che nel 1306 li facevano bandire da Forlì e nell'anno seguente anche da Cesena. Consolidatasi poi la signoria degli Ordelaffi su Forlì e Forlimpopoli; come pegno della pacificazione fatta con loro si... To be continued

trasferirono in queste due città, dove contrassero cospicui parentadi e dove si distinsero sempre come protagonisti di tutte le lotte faziose e di tutte le agitazioni politiche di quel tempestoso periodo. Nell'agosto del 1495, infatti, un Bernardo Mazzolino figura tra i cinque capi della congiura per l'assassinio di Giacomo Feo, barone del Re di Francia e Governatore degli stati di Ottaviano Riario e di Caterina Sforza. Nei secoli successivi varii soggetti di questa stirpe si illustrarono nel campo delle scienze e della pubblica amministrazione: Tommaso Mazzolini nei primi del secolo XVII acquistò fama di medico valentissimo in Roma e, chiamato ad insegnare a Ravenna, vi morì nel 1627. Domenico di Agostino, suo fratello, Vicario generale per la Santa Sede in patria, ebbe l'incarico di rappresentare la sua città presso il Patriarca di Costantinopoli e Preside di Romagna (1642), e quindi presso il cardinal Barberini legato papale in Bologna e Ferrara. Lo storico Vecchiazzani registra i Mazzolini fra le trenta famiglie patrizie del primo ceto in Forlimpopoli, e Francesco Mazzolini otteneva con Breve pontificio 6 marzo 1782 la conferma della dignità di Conte Palatino per la sue famiglia. Al ramo Forlivese dei Mazzolini, ascritto a quel patrizio civico per decreto 9 febbraio 1757 in persona di domenico dottor di leggi, appartennero anche: Carra; Lorenzo, monsignore arcidiacono della Cattedrale di Forlì; Giorgio, Governatore pontificio di Forlimpopoli e di Meldola; Ippolito, pittore valentissimo, ecc.


Buy a heraldic document on family Mazzolini

For more information or questions please do not hesitate contact us:

Coat of Arms of family: Mazzolini

Coat of Arms of family Mazzolini

1 Blazon of family Mazzolini

Di rosso al destrocherio armato al naturale, movente dal lato sinistro dello scudo, ed impugnante una mazza d'oro, in palo, col capo d'azzurro, all'aquila, coronata, di nero.

Mazzolini del Lazio. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" .

Coat of Arms of family Mazzolino

2 Blazon of family Mazzolino

Di rosso, al destrocherio vestito del campo, movente dal fianco sinistro, ed impugnante una mazza d'oro in palo; col capo d'azzurro, all'aquila di nero.

Mazzolino o Mazzolini di Forlì. Fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook