Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name

Origin of last name Monteleone, country of origin: Italia

Nobility: Cavalieri
Heraldic trace of family: Monteleone
Nobility crown Monteleone
Antica ed assai illustre famiglia, oriunda da Monteleone, attuale Vibo Valentia, da cui trasse la propria cognominizzazione. Tal casato, secondo quanto ci viene tramandato, venne fregiato del cavalierato, in seguito alla partecipazione, sotto i vessilli aragonesi, connotata da coraggio e virtù, di un Carlo alla guerra d'Otranto del 1481, contro gli Ottomani. D’altronde, tal famiglia, nel dispiegarsi dei lustri, sempre è riuscita a produrre una serie di uomini che hanno reso illustre il suo nome, nei pubblici impieghi, nelle professioni liberali ed ecclesiastiche e nel servizio militare. Fra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, contasi: Ilario e Antonio, notai, viventi in Catanzaro, nel 1534; Mariano, valoroso uomo d'armi, il quale combatté per Carlo V contro i Veneziani; Luigi, maestro di campo, vivente in Vibo Valentia, nel 1561; Luca, notaio, vivente in Catanzaro, nel 1563; Michele, distintosi nella difesa di Malta contro i Turchi, nel 1565; Orlando, milite dei corazzieri... To be continued

del re Filippo II di Spagna; dott. Pietro, Regio Notaio, vivente in Napoli, nel 1598; D. Lorenzo, canonico, teologo e commissario apostolico, vivente in Reggio Calabria, nel 1604; Giuseppe, dottore in "utroque jure", vivente in Catanzaro, nel 1623; Battista, medico e saggista, vivente in Catanzaro, nel 1645; Gio. Battista, protomedico alla Corte Napoletana, vivente nel 1645; Rodolfo, il quale servì il re di Spagna durante la rivolta di Masaniello del 1647; Cav. Leonardo, dottore in "utroque jure", vivente in Crotone, nel 1676; Antonio, notaio, vivente in Reggio Calabria, nel 1699; Piero, consigliere di Alfonso I d'Aragona; Giulio Maria, dottore in ambo le leggi, vivente in Vibo Valentia, nel 1763. Tuttavia, sin dalla seconda metà del XIII secolo, si ha notizia di un ramo della famiglia Monteleone residente in Palermo. Carlo d'Angiò ordinò, il 27 luglio 1270, a tutti i suoi ufficiali provinciali di non infastidire un nutrito gruppo di mercanti operanti a Palermo, fra i quali è citato tale Natale de Monteleone. Nel 1394, la cappella di San Giovanni nel palazzo reale di Messina era retta dal reverendo Pietro de Monteleone. Un ulteriore ramo della stirpe risulta stanziato in Salemi, sin da remote epoche. Matteo Monteleone appare tra i testi di un atto del notaio Antonino De Vario di Salemi del 1571. A Monte San Giuliano la famiglia è menzionata sin dal secolo XIII. La filiazione non interrotta dei Monteleone di Buseto Palizzolo, ha inizio da Antonio, sposò di tale Miraglia attorno all'anno 1560, come si ricava dal libro dei matrimoni della chiesa Madre di Monte San Giuliano. Al medesimo ramo appartenne Francesco Monteleone, figlio di Antonino, uno dei picciotti della schiera comandata da Don Giuseppe Coppola. Non ci è pervenuta notizia certa della descrizione dello stemma originale della famiglia. Tuttavia, sulla base di congetture e ricostruzioni araldiche, riteniamo che esso dovesse essere: "D'azzurro al leone d'argento al filetto di rosso posto in sbarra attraversante, colla bordura dentata d'oro". I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.


Buy a heraldic document on family Monteleone

For more information or questions please do not hesitate contact us:

Coat of Arms of family: Monteleone

Coat of Arms of family Monteleone

1 Blazon of family Monteleone

D'azzurro al leone d'argento al filetto di rosso posto in sbarra attraversante, colla bordura dentata d'oro.

Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook