Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name

Origin of last name Piani, country of origin: Italia

Nobility: Nobili
Last Name variations: Piano - Piana
Heraldic trace of family: Piani
Last Name variations: Piano - Piana
Nobility crown Piani Famiglia, di antica e nobile tradizione, oriunda dalla Campania, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia e, in particolare, nel Lazio. La cognominizzazione è anteriore al XVII secolo e dovrebbe derivare da uno dei tanti toponimi contenenti la radice Piano o Piana. Con diploma della regina Reggente d'Etruria, in data 28 febbraio 1805, fu ordinata l'iscrizione al ceto nobile della città di Prato di Gaetano, di Francesco, discendente della famiglia di Marradi, ammessa ai primi onori cittadini e largamente provvista di censo. Questa famiglia, a dir dell'Amayden, era sicuramente compresa tra quelle raccolte nel Libro d'Oro del Campidoglio.... To be continued

Dalla bibliografia documentata sui manoscritti della Vaticana, può rilevarsi il numero relativamente esiguo delle memorie riguardanti le famiglie romane. Se si tralasciano le fonti sospette del Ceccarelli, del Fanusio e del Metallino, le cui favole furono in parte accettate dallo Iacovacci, ci rimane il repertorio vastissimo di quest'ultimo. Constatando che non esiste un Nobiliario romano, ma trovasi nell'Archivio Segreto della Santa Sede un grosso volume dal titolo: 'Famiglie ascritte al Libro d'Oro del Campidoglio'. Infatti il libro fu distrutto dalla malevola azione del tempo, distruggitor del tutto, tuttavia ci rimane notizia dell'elenco redatto per ordine di Benedetto XIV, nella sua costituzione Urbem Roman, del gennaio 1746, in base al quale Pio IX, il 2 maggio 1853, ordinò la rinnovazione del Libro d'Oro,, fatto per cura di una congregazione araldica capitolina. L'elenco delle famiglie ascritte al Libro d'Oro, conservato nell'Archivio Vaticano, è molto esteso, poiché abbraccia anche le famiglie patrizie estinte da secoli. La famiglia Piani, dunque, ebbe nobiltà riconosciuta tra il '600 e il 1700, anno in cui Teodoro Amayden eseguì le sue ricerche e compose "Ragguaglio di tutte le nobiltà delle famiglie antiche et moderne di Roma... et famiglie straniere. Fondo Vaticano n.7957, fol. 58".


Buy a heraldic document on family Piani

For more information or questions please do not hesitate contact us:

Coat of Arms of family: Piani
Last Name variations: Piano - Piana

Coat of Arms of family Piani

1 Blazon of family Piani

Troncato nel primo d'azzurro al castello al naturale, munito di due torri dello stesso, sormontato da una stella di 8 raggi d'oro e accostato ai lati da due stelle eguali; nel secondo di rosso a tre bande d'argento; il tutto col capo d'oro carico di un'aquila bicipite spiegata di nero, coronata del campo.

Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" .

Coat of Arms of family Piani

2 Blazon of family Piani

Troncato: nel 1° d'azzurro, al castello turrito di due pezzi al naturale, accompagnato da tre stelle a otto punte, 1.2; nel 2° di rosso, a tre bande d'argento; il tutto abbassato sotto il capo dell'Impero.

Piani di Prato. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 6260.

Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook