EU Cookie disclaimer: This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Our privacy statement. NO I do not accept
OK close this notice
  1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name

Origin of last name Pintoro, country of origin: Italia

Nobility: Nobili
Heraldic trace of family: Pintoro
Nobility crown Pintoro
Carlo Alberto re di Sardegna, coi diplomi in data 12 maggio 1835, in considerazione di particolari benemerenze, concedeva a Fortunato Pintor, tesoriere generale del regno, figlio di Giuseppe Maria, che tanto si era distinto primieramente nella tentata invasione francese della Sardegna nel 1793 e quindi nella qualità di regio cassiere della tesoreria generale del regno, i titoli di cavaliere e di nobile, trasmissibili ai figliuoli ed ai discendenti maschi, Da Fortunato nacque in Cagliari il 27 luglio 1833 Giacomo, dottore in medicina e chirurgia, che fu valente medico e dottore aggregato alla Facoltà di medicina e di chirurgia della R. Università di Cagliari, Dal matrimonio di Giacomo con donna Antonietta Leo, celebrato in Cagliari il 6 febbraio 1875, nacquero nella stessa città: Francesca (2 novembre 1875); Fortunato (28 settembre 1877), dottore in lettere, eminente erudito, insigne letterato, illustre e benemerito bibliotecario onorario del Senato del regno, decorato di medaglia d'argento... To be continued

al valore militare; Pietro (23 maggio 1880), generale comandante la Scuola di guerra in Torino e cavaliere dell'Ordine militare di Savoia; Luigi (26 giugno 1882), dottore in giurisprudenza, segretario generale del Governatorato della Tripolitania e direttore generale nel Ministero delle Colonie, e Giuseppe (7 agosto, 1889), dottore in giurisprudenza e consigliere del Provveditorato alle Opere Pubbliche della Sardegna. Ai discendenti maschi spettano i titoli di cavaliere, nobile e don; alle femmine i titoli personali di nobile e di donna. La famiglia è iscritta nell'Elenco Uff. Nobiliare Italiano coi titoli di cavaliere (m.), nobile (mf.), don (mf.), in persona di: Fortunato, di Giacomo, di Fortunato. Fratelli: Francesca, Pietro, Luigi, Giuseppe. Figli di Giuseppe: Giaime, Silvia, Luigi, Antonietta. Altro ramo. Con R. Editto 16 agosto 1836 furono riorganizzati i Consigli Civici della Sardegna e l'avvocato Antonio Melis, sindaco di II classe della città di Cagliari, in quell'occasione si fece promotore di iniziative a favore del regio servizio e compì contemporaneamente opera alacre e proficua ai suoi concittadini. Epperò il re Carlo Alberto, prendendo in considerazione le sue particolari benemerenze ed avuto il parere del Consiglio Supremo, con diplomi in data 8 maggio 184ingegno, di singolare valore e di grande coltura: tenne perciò lungamente l'alta carica di presidente del Consiglio dell'Ordine degli avvocati.


Buy a heraldic document on family Pintoro

For more information or questions please do not hesitate contact us:

Coat of Arms of family: Pintoro

Blazon of family

D'argento alla quercia sradicata al naturale.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook