Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name

Origin of last name Zucchi Tiranni, country of origin: Italia

Nobility: Nobili
Last Name variations: Zucchi
Heraldic trace of family: Zucchi Tiranni
Last Name variations: Zucchi
Nobility crown Zucchi Tiranni La famiglia Zucchi Tiranni fu ascritta alla nobiltà di Urbania nel 1748 con un Pietro Z. Per uso antico innalza lo stemma della famiglia Tiranni, che si estinse negli Z. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano col titolo di nobile di Urbania (mf.), in persona di Francesco, di Clemente, di Pietro, di Gaspare, di Pietro (1748). La bibliografia di questa famiglia viene menzionata dal Marchese Vittorio Spreti, nella sua Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana stampato in Milano nel 1936. Raccogliendo manoscritti di contenuto araldico e nobiliare-genealogico, tra le biblioteche ed in moltissimi archivi pubblici e privati. Le testimonianze e i documenti raccolti per la formazione dell'opera in questione sono state trasmesse dalla famiglia stessa. Così come risulta dalla Rivista Araldica edita dal Collegio Araldico di Roma.
Buy a heraldic document on family Zucchi Tiranni

For more information or questions please do not hesitate contact us:

Coat of Arms of family: Zucchi Tiranni
Last Name variations: Zucchi

Coat of Arms of family Zucchi

1 Blazon of family Zucchi

D'azzurro al cespuglio nodrito nella pianura erbosa, il tutto al naturale, e sormontato da tre stelle di 8 raggi d'oro, ordinate in fascia.

Blasone delle famiglie Zucchi e Zucchi Tiranni. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol VI p.1035.

Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook