Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Albani, país de origen: Italia

Nobleza: Conti Palatini - Nobili - Signori
Variaciones apellido: dell'Albani - Albano
Rastro heráldico de la familia: Albani
Variaciones apellido: dell'Albani - Albano
Corona de la nobleza Albani Antichissima e nobile famiglia originaria da Albano, villaggio nelle vicinanze di Bergamo, nota sin dal sec. XI. Nel 1549 con diploma del 10 aprile, segnato in Vienna dall'imperatore Federico III, otteneva il titolo comitale. Francesco, podesta' di Zogno, fu padre di Francesco, detto pater patriae perche' nel 1516 riuscì a dissuadere i bergamaschi dalla fuga all'approssimarsi delle schiere imperiali. Il figlio suo Giangirolamo (1509-1591), col laterale generale della Repubblica Veneta, podesta' di Bergamo, ospito' nella sua rocca di Urgnano il padre Michele Ghislieri quando questi era minacciato di morte per l'opera sua intesa a purgare Bergamo dall'eresia. Divenuto il Ghislieri papa col nome di Pio V, nel 1770 conferi' all'Albani, rimasto vedovo, la porpora cardinalizia. Giangirolamo lascio' varie opere di diritto canonico e con diploma imperiale 10 luglio 1543 ebbe confermato, anche pei suoi, il titolo comitale e nel 1571 fu ascritto alla nobiltà romana. Ebbe in moglie Laura di... ContinuaráMarcantonio Longhi, veneziano, gia' segretario di Bartolomeo Colleoni, possessore del castello d'Urgnano, che passo' prima a Teodora, sorella di Laura, maritata al milanese Francesco Visconti e poi da questi, per vendita, al cognato Giangirolamo Albani. De' figli suoi Giambattista, fu patriarca d'Alessandria e Giandomenico milito' nell'esercito di Enrico IV, re di Francia e Lucia, sposata al cavaliere bresciano Faustino Avogadro, dama leggiadra e poetessa di qualche pregio. Dei molti abiatici di quest'ultimo, Teodoro, canonico della cattedrale di Bergamo, nel 1647 fu principe dell'Accademia degli Eccitati, Bonifacio (1619-1678), procuratore generale dell'Ordine de' Somaschi, arcivescovo di Spalato e primate della Dalmazia, Giovanni, cavaliere di S. Marco. Quest'ultimo fu padre di Gianfrancesco ambasciatore veneto a papa Alessandro VII, dal quale discendono Francesco, ricevuto nell'Ordine di Malta nel 1787 e Venceslao, I.R. ciambellano, cavaliere di S. Luigi di Lucca. Vennero riconosciuti nel titolo di conte per ordine del Magistrato dei Feudi in data 10 aprile 1764 ed iscritti nel "Libro dei veri titolati" della Repubblica Veneta, sotto il 18 maggio dell'anno stesso, riconosciuti nell'antica nobiltà con risoluzione 26 dicembre 1818 e riconfermati nel titolo di conti palatini con sov
Comprar un documento heráldico de Albani

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Albani
Variaciones apellido: dell'Albani - Albano

Escudo de la familia Albani

1 Blasòn de la familia Albani

Troncato di rosso e di azzurro, alla fascia nella partizione, accompagnata da tre stelle (6) il tutto d'oro.

Blasone della famiglia Albani dalla Lombardia. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" Vol. I pag. 332 e Vol. IX pag. 187 .

Escudo de la familia Albani

2 Blasòn de la familia Albani

D'azzurro, alla fascia d' oro accompagnata nel capo da una stella di otto raggi d' argento, e da un monte di tre cime d' oro movente dalla punta. Lo scudo sormontato dal gonfalone e dalle chiavi pontificie poste nel mantello di scarlatto foderato di armellino, frangiato d'oro, accollato dall'aquila bicipite spiegata di nero, membrata, imbeccata, e sormontata della corona imperiale d' oro.

Blasone della famiglia Albani di Roma e Urbino. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Escudo de la familia Albani

3 Blasòn de la familia Albani

Palato d'oro e di rosso; i pali del secondo caricati, ciascuno, di tre scudetti ovali del primo, all'ombra di leone di nero.

Blasone della famiglia Albani di Vercelli. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Escudo de la familia Albani

4 Blasòn de la familia Albani

Spaccato d' argento e di rosso, caricato nel primo da una rosa del secondo.

Blasone della famiglia Albani (dell') dal Veneto. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Escudo de la familia Cani

5 Blasòn de la familia Cani

Troncato: al primo d'azzurro con tre stelle d'oro nel capo; al secondo alla spiaggia di un'isola circondata dal mare, sulla quale è fondata una torre d'oro, sostenente un cane da guardia d'argento.

Fonte: Storia della nobiltà in Sardegna.

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook