1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido Cenami

Apellido: Cenami

Dossier: 937
Nobleza: Conti - Nobili
Nobles en: Italia
Vista previa heráldica y genealógica de la familia: en: Italiano

Vista previa heráldica y genealógica de la familia: Cenami

Corona de la nobleza CenamiI genealogisti lucchesi, Penitesi, Tucci e Baroni fanno originaria questa famiglia della Slesia, donde avrebbe seguito l'imperatore Ottone I nella sua discesa in Italia con Goffredo di Cenamo. Il primo documento d'archivio è una carta d'oblazione del 1135 di Cenamo di Pandolfo e di sua moglie Giulitta, offerenti alla cattedrale di S. Martino. Insigniti del titolo comitale palatino, nel 1195, da Filippo, duca di Toscana, figlio di Federico I imperatore, ottennero il 13 giugno dello stesso anno, il privilegio del toloneo dallo stesso duca, in Ranuccio e Gottifredo di Filippo. Furono in seguito magnati cittadini, perciò banditi all'avvento della fazione popolare dei Neri, nello Statuto del 1308, come appartenenti alla cerna potentium. Le vicende politiche e le ragioni del fiorente commercio della seta fecero trasferire rami di questa famiglia a Venezia e a Parigi, ove con onore contrassero nobili parentele coi De Danis, Fontenay, Pot, Malet de Graville, ecc. Furono ...

Continuará

Escudo de la familia: Cenami

Escudo de la familia Cenami

1 Blasòn de la familia Cenami

Cenami della Sicilia. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Di rosso al leone d'oro.

Verba Volant, Scripta Manent
(Las palabras vuelan, lo escrito queda)
Compra ahora un Documento Heráldico Profesional

Ver los Pergaminos

No hay futuro sin pasado
Asegúrate de que tu apellido pase a la Historia
Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:
Email:

Búsqueda apellido


Heraldrys Institute of Rome on Facebook