1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Búsqueda apellido

Origen del apellido De Maschi, país de origen: Italia

Nobleza: Conti
Rastro heráldico de la familia: De Maschi
Corona de la nobleza De Maschi
Originaria di S. Agata Feltria, fu trapiantata in Rimini da un Guglielmo avvocato concistoriale, il quale fu privilegiato da Martino, assieme alla discendenza sua, da ogni dazio e gravezza, e creato conte di Portolo nel Sarsinate con Breve 25 Nov. 1419. Nel 1420 fu mandato da Firenze oratore di Carlo Malatesta ed in Rimini fu vicario di questo principe. Nel 1433 fu con Malatesta Novello ad accompagnare l'Imperat. Sigismondo a Ravenna, il quale creò Guglielmo co' suoi discendenti conte del S. Palazzo. Figli di Guglielmo furono Roberto e Ranieri, ambedue illustri giureconsulti. Il primo fu segretario di Pandolfo Malatesta, che nel 1458 lo mandò a Milano a Francesco Sforza per sottomettergli le controversie sue col Re Alfonso d'Aragona. Caduto in disgrazia dei Malatesta, dovette emigrare dalla patria nel 1464 e riparare a Fano dove esercì l'ufficio di podestà. Ranieri, mandato nel 1457 a Pietro da Campofregoso Doge di Genova, seppe ...
... Continuará
Comprar un documento heráldico de De Maschi

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: De Maschi

Blasòn de la familia

D'oro alla gru in vigilanza.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook