1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Búsqueda apellido

Origen del apellido Demuti, país de origen: Italia

Nobleza: Duchi - Nobili
Rastro heráldico de la familia: Demuti
Corona de la nobleza Demuti
Fra l'antiche famiglie della Città d'Orvieto nella Romagna, si ritrova la famiglia Muti, over Muta; e così la nota Ciprian Manente ne' suoi Annali, e Flaminio Rosso nel suo Teatro delle famiglie d'Italia. Passò indi in Sicilia nel reggimento del Rè Federico secondo. Fiorì in Messina Tono la M. ch'hebbe dal Rè Ludovico gl'introiti della gabella della Scisa di Messina nel 1343. Leonardo M. Senator di quella Città nel 1410. Gio: Luca M. col medesimo officio nel 1419, e 1423, il quale prese per moglie Landa, figlia di Vanni della Corvaia. Mà la famiglia M. di Palermo visse sempre nobilmente, come si vede in Giacopino, e Nicolò M. gentil'huomini assai ricchi. Vi fù Manfredo M., che governò la sua Patria con la dignità Senatoria nell'anno 1413, i suoi colleghi furono Pietro d'Afflitto, Giovanni Bonamico, Bartolomeo Carbone, Giovanni Bellacera, e Domenico di Gregorio; il Pretore fù Andrea Lombardo. Parimente fù Senatore ...
... Continuará
Comprar un documento heráldico de Demuti

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Demuti

Blasòn de la familia

Di rosso al leone d'oro, col capo di oro, carico d'un'aquila cor. di nero.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook