1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Búsqueda apellido

Origen del apellido Disensi, país de origen: Italia

Nobleza: Patrizi
Rastro heráldico de la familia: Disensi
Corona de la nobleza Disensi
Antica ed illustre famiglia che, sin dal 1333, trovasi iscritta nel Libro Rosso di Perugia e da assai remoto tempo ammessa ai nobili Collegi del cambio e della mercanzia. Un Senso Disensi fu console del Comune nel 1212; un Glotto, podestà prima in Todi, poi in Terni; il beato Senso fu tra i primi seguaci di San Francesco e morì santamente nel 1270; un Pietro, di Bevignate, ed un Lodovico, di Filippo, furono ambedue gonfalonieri del Comune, il primo nel 1401, il secondo nel 1440; un Benedetto, di Pietro, fu capo del Magistrato nel 1423; un altro Lodovico, giureconsulto, divenne letterato e poeta assai distinto nel secolo XVI; un Giovanni Paolo ed un Ranieri, guerreggiarono con valore e fortuna nelle Fiandre; un Francesco, fu cavaliere di S. Stefano e al servizio del granducato di Toscana; un Filippo, tenente colonnello al sevizio di Spagna; altro Francesco, colonnello di cavaliere e comandante ...
... Continuará
Comprar un documento heráldico de Disensi

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Disensi

Blasòn de la familia

Troncato d'argento e di rosso alle 3 stelle di 6 raggi dell'uno nell'altro e poste 2 in capo e 1 in punta, con la fascia in divisa d'oro attraversante su la troncatura.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook