Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Dolfina, país de origen: Italia

Nobleza: Conti - Nobili
Heráldica de la familia: Dolfina
Corona de la nobleza Dolfina
Sostengono i cronisti che i membri di tale famiglia hanno comune l'origine coi Gradenigo, dai quali si staccò un individuo di questa famiglia abilissimo nuotatore, il quale ha avuto dal popolo il soprannome di Dolfino, assumendo anche l'arma parlante. Questa famiglia fece parte del patriziato veneziano, prima ancora della serrata del M.C. del 1297. Guglielmo morì nel 1164 proc. di S. Marco. Pietro fu un compagno d'arme del doge Enrico Dandolo di Costantinopoli. Luigi e Domenico furono pure proc. di S. Marco nel secolo XIII. Nel successivo, Giovanni per sommi meriti e per valore quale condottiero di terra e di... Continuará
mare, fu elevato al soglio ducale, morì nel 1361 e fu sepolto nella chiesa dei S.S. Giovanni e Paolo. Alla caduta della Repubblica Veneta fiorivano diversi rami di questa famiglia che prendevano il nome dalla parrocchia nella quale abitavano ed avevano palazzo; di S. Margherita al Malcanton; di S. Geminian, ai Miracoli, di S. Polo; recentemente ottennero il riconoscimento del patriziato veneto con D.M. 14 novembre 1889 e la concessione del titolo di conte con D.R. di motu proprio 12 marzo 1891. Leonardo, nato Venezia, 11 settembre 1843, di Agostino, di Leonardo e di Elisabetta nob. Antonibon, spos. a Bassano, 8 dicembre 1898 con Fanny Asproni. Fratelli: 1. Enrico, n. Padova, 7 luglio 1845, spos. a Bassano, 8 settembre 1874, con Isabella nob. Compostella; da cui: a) Elisabetta; b) Agostino, n. Parma, 9 agosto 1879; 2. Lamberto, n. Venezia, 2 settembre 1848, m. luglio 1903. spos. Conselve (Padova) 14 settembre 1875 con Orsola nob. Venezze; da cui: a) Pier Leonardo, n. Firenze, 7 ottobre 1882; b) Maria Elisabetta, n. Firenze, 11 giugno 1885; 3. Anna Caterina, n. Venezia, 5 settembre 1850 in Nicolò nob. co. Compostella. Cugini, figli di Carlo e di Caterina Correr: 1. Francesco, n. Padova 27 febbraio 1849, spos. Padova, 6 lulgio 1880 con Amalia Rocchetti; da cui: a) Caterina; b) Arrigo, n. Padova, 8 dicembre 1885. 2. Alfredo, n. Padova, 1 marzo 1850. Motto della famiglia: Ubi fides ibi ego. Altro ramo. Questa famiglia ha comune l'origine con l'omonima patrizia veneta e si staccò per un matrimonio non consentito dalle leggi aristocratiche. Nel 1741 fu ascritta alla cittadinanza originaria di Venezia e nel 3 gennaio 1782 conseguì la nobiltà per la aggregazione

Comprar un documento heráldico de Dolfina

Escudo de la familia: Dolfina

Blasòn de la familia

D'azzurro a tre delfini in fascia uno sull'altro d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook