1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido Dovo

Apellido: Dovo

Dossier: 822975
Idioma del texto: Italiano
Nobleza: Nobili
Nobles en: Italia


Rastro Heráldico :
Dovo

Comprar

Corona de la nobleza DovoDeriva questa famiglia dalla Provenza. Molti suoi membri furono condottieri d'armi, specialmente al tempo delle crociate. Tommaso, celebre scrittore al tempo di Carlo V, sostenne la causa dei cattolici contro i protestanti con somma eloquenza. Questa famiglia si trova ascritta al Consiglio nobile di Verona fino dall'anno 1405 ed i suoi membri coprirono le principali cariche civiche. Giovanni Battista, con diploma 25 dicembre 1675, di Ferdinando Carlo duca di Mantova e Monferrato, ottenne il titolo di conte con trasmissibilità primogeniale. Gaspare, di Giuseppe ottenne la conferma della nobiltà con Sovrana Risoluzione Austriaca 24 luglio 1820. Sono iscritti nell'Elenco ufficiale col titolo di Nobile i seguenti, figli di Edoardo: 1. Guglielmo; 2. Teresa, nata Verona, 19 settembre 1840, in Claudio nob. Brognoligo (Costabissara, Vicenza); 3. Faustina, nata Verona, 17 marzo 1852, in Andrea Verona (Torino). Altro ramo. Antica e nobile famiglia della Lombardia con residenza nella città di Lodi. Originaria di ...
Continuará

Blasón Dovo

Escudo de la familia Dovo

Escudo de la familia

D'azzurro, al leone armato e linguato di rosso; col capo d'argento, alla bilancia di rosso.

Comprar
Verba Volant, Scripta Manent
(Las palabras vuelan, lo escrito queda)
Compra ahora un Documento Heráldico Profesional

Estamos haciendo el mayor archivo digital mundial de escudos de armas
Asegúrate de que tu familia estará en él

Ver los Pergaminos

Búsqueda apellido

Cómo hacer una investigación heráldica preliminar

Es posible hacer una investigación preliminar en nuestro archivo. Cerca de 100,000 rastros heráldicos, orígenes de apellidos, escudo de armas y blasónes están disponibles sin cargo. Simplemente escriba el apellido deseado en el siguiente formulario y presione enter.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook