1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Búsqueda apellido

Origen del apellido Droma, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Droma
Corona de la nobleza Droma
Questo monastero è antichissimo, già menzionato nel secolo VIII e più volte ricordato nel Libro Pontificale. E' vicino alla chiesa di Tre Fontane, già detta "Ad Acqua Salvis", luogo ove l'apostolo delle genti, San Paolo, venne decapitano, chiesa che dovette sorgere ai tempo di Costantino. Il fondo faceva parte della Massa di Acqua Salvis che fu proprietà di San Gregorio Magno (590-603) e da lui donato alla basilica di San Paolo, affinchè con le sue rendite provvedesse alla spesa delle lampade. La fondazione della chiesa dedicata ai Santi Vincenzo ed Anastasio e quella del convento abazia si attribuiscono a papa Onorio I e risalirebbero al 625. Adriano I circa il 722 la restaurò, come scrive Riccardo monavo clumacenze; Leone III nel 796 fece rifare la chiesa dalle fondamenta. E' provato da documenti, di cui conservano copie autentiche, che Carlo Magno imperatore nel 805 donò all'Abazia metà di Orbetello ed Anzitonia, ...
... Continuará
Comprar un documento heráldico de Droma

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Droma

Blasòn de la familia

Di rosso al braccio destro vestito di verde, movente dal lato sinistro, tenente con la mano una spada d'argento, posta in palo.
Abazia Cassinese di San Paolo. Citato in "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol. V p.770.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook