1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Búsqueda apellido

Origen del apellido Eneri, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili - Patrizi
Rastro heráldico de la familia: Eneri
Corona de la nobleza Eneri
Anticamente chiamata de' Eneri, le prime notizie di essa risalgono al 1311. Nel secolo XIV alcuni di detta famiglia figurano tra gli amministratori del comune di Carpi. Degno di speciale menzione é Masino del fu Manfredino Eneri distinto giurista che, nel 1353, assieme ad altri cinque dottori in leggi, fu incaricato della riforma degli Statuti cittadini. E´comune opinione che cotesto Masino debba annoverarsi fra gli antenati dell'odierna famiglia Eneri, il cui albero genealogico documentato senza interruzioni, comincia peró con un Cristoforo di Manfredino Eneri, vivente nel 1431. Il cognome Fabbro venne adottato nella seconda metá del secolo XV da alcuni Eneri, a motivo che le varie famiglie prevalentemente esercitavamo larte del fabbro-ferraio e il commercio delle ferrarezze. Nonostante l'umiltá dell'arte manuale, professata, la famiglia Eneri-F. non poteva esser annoverata tra le oscure di quella terra, perché giá in quell'epoca possedeva, in Carpi e nel distretto, case, botteghe e terreni, mentre ...
... Continuará
Comprar un documento heráldico de Eneri

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Eneri

Blasòn de la familia

Spaccato d'oro e d'azzurro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook