1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Búsqueda apellido

Resultados de la búsqueda:
Josa (Italia - Sicilia) BaroniJosa (España - Cataluña) Señores - Caballeros - Familia NobleJosà (España - Cataluña) Señores - Caballeros - Familia NobleJosano (Italia) NobiliJosaphat (Deutschland) Adelsfamilie - RitterJosca (Italia) Marchesi - Nobili - PatriziJoschi (Italia) Marchesi - NobiliJose (España - Asturias) Señores - Caballeros - Familia NobleJose (France - Normandie) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursJose (Italia) Baroni Joseli (Deutschland) Adelsfamilie - Ritter

Origen del apellido Josa, país de origen: Italia

Nobleza: Baroni
Rastro heráldico de la familia: Josa
Ordene su documento heráldico ahora
Corona de la nobleza Josa
Antica e nobile famiglia siciliana insignita del titolo baronale in Messina, possedette il feudo di Camastra, che da una Macalda fu portato in casa Palagonia. Molti sono gli autori che di questa famiglia ne' parlano. Il Minutoli , Inveges, Mugnos e altri raccolti dal Palizzolo Gravina nel suo "Il Blasone in Sicilia, ossia Raccolta Araldica, stampato in Palermo nel 1871-75". Pare essere originaria della Sicilia, donde ebbe dimora nella città di Palermo. Alcuni rappresentanti furono baroni. Dice il Galluppi nelle sue opere: Stato presente della nobiltà messinese (1881), stampato in Milano dal Bernardoni nel 1881; Nobiliario della città di Messina, stampato in Napoli nel 1878; L'Armerista Italiano, stampato in Milano nel 1872, della quale riferisce il Galluppi di antica e chiara nobiltà. Lo stemma della famiglia Josa della Sicilia è: Inquartato in croce di S. Andrea, d'argento e d'azzurro. ...
... Continuará

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Josa

Ordene ahora Su Escudo de Armas
Escudo de la familia Josa

1 Blasòn de la familia Josa

Josa della Sicilia. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Inquartato in croce di S. Andrea, d'argento e d'azzurro.

Compre ahora la investigación heráldica histórica profesional del origen de Su Apellido con el título de nobleza y el escudo de armas.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook