1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Búsqueda apellido

Resultados de la búsqueda:
Nadi (Italia - Svizzera) NobiliNadia (Italia) NobiliNadiani (Italia) Nobili Nadile (Italia) Nobili Nadini (Italia) Nobili Nadio (Italia) Marchesi Nadisa (Italia) Nobili

Origen del apellido Nadi, país de origen: Italia - Svizzera

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Nadi
Ordene su documento heráldico ahora
Corona de la nobleza Nadi
Fam. aggregata al primo ordine civico della città di Sessa. Venne riconosciuta nobile con Decreto Ministeriale 30 aprile 1899. Con Regio Decreto 1842 Federico ottenne l'aggiunzione del cognome Nadi al proprio. Si ricordano di questa famiglia: Melchiorre, consigliere del Sacro Regio Consiglio ai tempi di Alfonso I d'Aragona; Luigi Maria, gesuita, martirizzato nel Giappone nel 1740; Filippo, autore nel 17755 del Governo Politico; Girolamo, provinciale dei P.P. Agostiniani ed altri. La famiglia ha partecipato alla storia di Napoli ed alle sue vicende durante i trascorsi, concorrendo non poco alla nobiltà e alle cariche istituzionali della stessa città, fatte dai re che hanno regnato nel Ducato di Napoli. Molti regni hanno passato su questa provincia bizantina, retta da un dux. Nel 638 Napoli fu dipendente del governatore della Sicilia e in seguito governata direttamente dall'imperatore. Il duca-vescovo Stefano II fu il primo dei duchi elettivi che si succedettero per circa un ...
... Continuará

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Nadi

Ordene ahora Su Escudo de Armas
Escudo de la familia Nadi

1 Blasòn de la familia Nadi

Nadi si Sessa. Fonte: Archivio Storico di Heraldrys Institute of Rome.

D'azzurro al tronco d'albero al naturale nodrito sulla pianura erbosa avente un ramo fogliato spezzato e cadente, il tronco sinistrato e sostenuto da un leoncino d'oro; col capo d'azzurro sostenuto di rosso, la fascia carica di tre stelle di sei raggi d'argento.

Escudo de la familia Nadi

2 Blasòn de la familia Nadi

Nadi di Bellinzona. Archives Héraldiques Suisses

Troncato; al 1° d'argento, al destrocherio movente dal fianco sinistro, vestito di rosso, guarnito d'oro con la mano aperta; al 2° di nero, al leone d'oro tenente una lancia del medesimo in palo.

Compre ahora la investigación heráldica histórica profesional del origen de Su Apellido con el título de nobleza y el escudo de armas.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook